in

FLOP COLOSSALE per Nightflyers, la nuova Serie di George R.R. Martin: arriva la cancellazione

Tutti noi conosciamo George R. R. Martin per essere l’autore della saga letteraria da cui è nato Game of Thrones. Ma non è l’unico contenuto televisivo nato dalle sue opere: l’autore ha anche scritto un racconto, da cui Syfy ha tratto una serie tv, Nightflyers.

Nightflyers non ha però avuto lo stesso successo di Game of Thrones: la Syfy ha infatti deciso di cancellare la serie tv dopo una sola stagione a causa dei bassi risultati degli ascolti.

Basato su un racconto di Martin, questa serie tv è stata una sfida per Syfy, canale via cavo della NBC Universal, poiché è stata la serie più costosa che ha prodotto finora. Il network ha cercato inoltre di stimolare l’interesse riducendo i contenuti pubblicitari e rilasciando l’intera stagione nello stesso momento sulle sue piattaforme digitali. Purtroppo però la serie tv non ha riscosso il successo sperato.

nightflyers-serie-tv

Nightflyers è ambientata nell’anno 2093. Protagonista è un equipaggio di otto scienziati e un uomo dai poteri telepatici, su un’astronave chiamata The Nightflyer. Il gruppo parte per una spedizione per scoprire e creare contatti con vite aliene, nel tentativo di salvare la Terra. Tuttavia presto si verificano eventi terribili e violenti, e quindi i membri dell’equipaggio cominciano a dubitare l’uno dell’altro. Il loro cameratismo si trasforma dunque in una lotta per la sopravvivenza.

Nel cast troviamo Eoin Macken (Karl D’Branin), David Ajala (Roy Eris), Jodie Turner-Smith (Melantha Jhirl), Angus Sampson (Rowan), Sam Strike (Thale), Maya Eshet (Lommie Thorne), Brian F. O’Bryne (Auggie) e Gretchen Mol (Agatha Matheson).

Dopo questa cancellazione, le rimanenti serie tv di Syfy comprendono Killjoys, Van Helsing, The Magicians, Krypton e Wynonna Earp.

Se volete recuperare questa serie tv, la prima (e ora unica) stagione di Nightflyers è disponibile sul catalogo di Netflix Italia.

Leggi anche – Nightflyers: È arrivato il trailer della serie tv

Written by Debora Bolis

La mia carriera da telefilm addicted è iniziata quando mi sono unita al Glee club; da lì in poi ho iniziato a seguire con costanza le serie TV, non importa il genere. Nella vita reale cerco di trovare il mio posto nel mondo, ma principalmente viaggio con il Dottore per tutto il tempo e lo spazio. Lui è il mio hobby preferito.

Natalie Dormer sarà la protagonista del sequel Penny Dreadful: City Of Angels

Serie Tv

Dawson’s Creek rischia di scomparire dalla nostra memoria?