in

Harry e Meghan produrranno contenuti insieme a Netflix (e dicono addio alla Royal Family)

La coppia formata da Meghan Markle e il Principe Harry ha preso una decisione che conferma sempre di più la volontà di allontanarsi dalla nobiltà: produrranno contenuti insieme a Netflix.

Questa collaborazione sarà conveniente sia per la coppia sia per Netflix e per ora ha una durata certa di almeno un anno.

Dopo il matrimonio (che ha fatto impazzire i giornali di gossip) tra il più piccolo dei due principi di Buckingham Palace e l’ex star di Suits Meghan Markle, i due hanno iniziato ad allontanarsi sempre di più dalla Royal Family (neanche fossimo dentro a The Crown!).
Da quando sono diventati genitori del piccolo Archie, il taglio è stato quasi netto.

Harry e Meghan si sono trasferiti negli Stati Uniti, ma non sono stati con le mani in mano: evidentemente vogliono rendersi completamente indipendenti dalla ricchezza reale.

I due innamorati hanno lavorato fianco a fianco per fondare una casa di produzione cinematografica e di prodotti seriali e hanno preso accordi direttamente con Netflix.

Suits

Entrambe le parti si dicono molto soddisfatte dell’accordo raggiunto.

La stessa Netflix (attraverso la voce di Ted Sarandos, amministratore delegato e capo dello sviluppo dei contenuti) dichiara:

“Siamo incredibilmente orgogliosi che abbiano scelto Netflix come loro casa creativa e siamo entusiasti di raccontare storie con loro che possono aiutare a costruire la resilienza e aumentare la comprensione del pubblico ovunque.”

La coppia invece dichiara al New York Times le intenzioni e i motivi per cui hanno intrapreso questa nuova strada lavorativa:

“Le nostre vite, sia come coppia sia come individui, ci hanno permesso di capire il potere dell’animo umano: il coraggio, la resilienza, la necessità di creare delle connessioni. Attraverso il nostro lavoro con diverse comunità e i loro contesti, per dare visibilità a persone e cause in tutto il mondo, ci concentreremo sulla creazione di contenuti che informino ma diano anche speranza. Come genitori, realizzare una programmazione per tutta la famiglia è importante, così lo è raccontare storie attraverso uno sguardo veritieri e affidabile. Siamo lieti di lavorare con Ted Sarandos e il team di Netflix, il cui raggio d’azione senza precedenti ci aiuterà a condividere contenuti d’impatto che stimolino l’azione.”

Chissà quando saranno caricati i primi contenuti, chissà se vedremo la coppia anche davanti agli schermi e chissà se i due riusciranno davvero a distaccarsi dalla famiglia reale.

Non resta che aspettare di avere altre novità!

LEGGI ANCHE – 5 attori delle Serie Tv che sono stati costretti a smettere di recitare

Scritto da Francesca Bulgarini

Mi piace viaggiare e scoprire il mondo, sono curiosa da sempre e conoscere persone e culture diverse mi affascina. Spulcio qualsiasi informazione arricchisca la mia memoria.
Vivo in un mondo quadrato e faccio un lavoro preciso.
Film e serie tv sono sempre state indispensabili per poter “viaggiare” ovunque e colorare fuori dalle linee della realtà passando direttamente, in un attimo, all’immaginazione.

Better Call Saul è la migliore serie del momento secondo TV Guide: la CLASSIFICA delle prime 10

migliori serie tv

Le 5 migliori Serie Tv che finiranno nei prossimi mesi