Vai al contenuto
Home » News » Gli utenti esagerano, Netflix potrebbe stoppare la condivisione degli account

Gli utenti esagerano, Netflix potrebbe stoppare la condivisione degli account

netflix

Netflix, a quanto pare, potrebbe prendere una decisione molto importante. A quanto sembra ci sarebbe la volontà da parte della piattaforma di fermare il fenomeno della condivisione degli account, ma perché?

Così, se da un lato ci sono ritorni sui propri passi da parte dell’azienda, rispetto (come nel caso del ritorno del mese di prova) dall’altro potrebbero verificarsi importanti cambiamenti. Tutto ciò è partito durante la riunione relativa al Q3 2019, dove si è evidenziato un problema riguardo, appunto, le condivisioni degli account. La grande N sarebbe pronta a fermare questa pratica per sempre!

Da Netflix stop alla condivisione degli account? Procediamo con ordine

C’è da dire però che molti utenti, attualmente, stanno sfruttando piani nettamente costosi e che pertanto hanno la possibilità di accedere contemporaneamente anche da più dispositivi. Cosa giusta si potrebbe dire… ma ciò aumenta anche un fenomeno, cioè la condivisione dell’account e la divisione dei costi mensili.

Secondo l’azienda, questo passaggio di password anche tra amici e conoscenti non è per nulla produttivo e dovrebbe essere bloccato. Non a caso, tutto ciò è già spiegato nei termini e condizioni di Netflix dove ci è scritto che: “Qualsiasi contenuto visualizzato attraverso il servizio è solo per uso personale e non commerciale e non può essere condiviso con persone al di fuori della propria famiglia”.

Niente amici e conoscenti, quindi. Solo famiglia.

A tal proposito Greg Peters, CPO di Netflix, ha così dichiarato:

Stiamo continuando a monitorare questo problema, osserviamo la situazione. Cercheremo di trovare dei modi ‘amichevoli’ per gli utenti.

Quindi dalle parole dello Chief Product Officer possiamo dedurre che le indiscrezioni diffuse in giro sono parzialmente reali. A quanto pare una soluzione sarebbe quella di analizzare da chi viene utilizzato Netflix e di conseguenza “eliminare” gli utenti che non fanno parte della famiglia. Ma per ora, almeno quest’ultima parte, resta solo un’ipotesi. Unica certezza è che nei prossimi mesi accadrà qualcosa in merito…

E voi, cosa ne pensate?

Leggi anche: I 5 flop più memorabili di Netflix