in ,

Netflix rivoluziona tutto? Possibile inserimento di sconti del 50% sull’abbonamento annuale

netflix
netflix

Sembra proprio che a causa dei numerosi competitori nel settore dello streaming online, Netflix (qui i dettagli sulla crisi) possa rischiare di perdere una grande fetta di pubblico. È tempo per correre ai ripari? Per il momento si parla di stime e previsioni economiche rilasciate dalla banca d’investimenti Needham, secondo la quale il leader indiscusso dello streaming rischia di perdere almeno 4 milioni di abbonati statunitensi nel prossimo anno.

E, a poche settimane dal 2020, il colosso che abbiamo imparato ad amare, avrebbe pensato di provare una nuova strategia per fidelizzare gli spettatori. Non si tratterà di inserire pubblicità, almeno su questo possiamo stare tranquilli. A quanto pare, come riportato da Wired.it, tenteranno di affascinare i clienti con una proposta di abbonamenti a lungo termine sui quali è applicata una conveniente scontistica. L’importo verrebbe pagato in un’unica soluzione portando fino al 50% di sconto sul piano d’abbonamento annuale. Su quello semestrale verrà applicato uno sconto del 30% e su quello trimestrale, uno del 20%.

Netflix

Sembra proprio che il primo paese in cui sarà testato questo nuovo sistema di abbonamenti sia l’India. Secondo l’amministratore delegato di Netflix, Reed Hastings, il paese potrebbe garantire alla società un nuovo ingente numero di iscritti. Si parla di almeno 100 milioni di nuovi utenti.

Ma non è tutto, alcuni rumors provenienti direttamente dagli Stati Uniti ci informano che l’abbonamento a lungo termine non è l’unica nuova trovata del colosso dello streaming. L’intenzione è quella di inserire una specie di Riproduzione Casuale all’interno della piattaforma. Per intenderci, si tratta della possibilità di riprodurre, scegliendo la modalità Play Random Episode, episodi casuali di diverse serie tv, uno dopo l’altro.

Ovviamente, come è stato precisato dagli addetti ai lavori, anche questa idea verrà testata prima di essere introdotta. Nulla è dunque certo o definitivo.

Uno dei punti forti di Netflix è proprio l’abbonamento mensile da cui è possibile recedere in qualunque momento. Questa nuova trovata riuscirà nel suo intento o porterà ad una reazione del tutto opposta? Voi cosa ne pensate, vi piacciono queste nuove e potenziali iniziative?

LEGGI ANCHE – Netflix sta testando una nuova funzione per evitare ricerche infinite sul catalogo

Written by Fabiana Fanelli

La mia vita è un pendolo che oscilla tra una serie tv e l'altra. Tutto sommato mi è andata bene, pensate se oscillasse tra dolore e noia!
Ricordate: "Life's too short to be serious" (La vita è troppo breve per essere seri)

the crown

I 5 momenti più intensi della terza stagione di The Crown

Twin Peaks diventerà presto un gioco in realtà virtuale