in

Nathan Fillion, dopo Castle passa a Modern Family!

Reduce da ben otto stagioni di Castle, serie drammatica cancellata a maggio, dove era il protagonista, Nathan Fillion, ha ben deciso di continuare a collaborare con il network ABC, ma, stavolta, parteciperà a una serie comica.

modern family nathan fillion

Infatti, al press tour estivo della Television Critic Association, è stato felicemente annunciato che l’attore prenderà parte a più episodi nel corso dell’ottava stagione di Modern Family, serie campione ideata da Christopher Lloyd e Steven Levitan e in corso dal 2009 che descrive, in un falso documentario, l’eccentrica e divertente storia di una famiglia allargata americana.
La sitcom è stata sin da subito apprezzata dalla critica e dal pubblico ottenendo candidature e premi sia agli Emmy Awards che ai Golden Globe.

Nathan Fillion, come è stato rivelato, vestirà i panni di un meteorologo locale, chiamato Rainer Shine (nome più che adatto per la sua professione!) in rapporti non ancora ben definiti con i Dunphy. Da ricordare poi è che l’attore aveva anche interpretato se stesso nella prima serie TV più seguita negli Stati Uniti: The big bang Theory, quindi non è nuovo nell’ambiente comico, avendo anche recitato in Drunk History, Community e Con Man.
Una bella occasione per il nostro Nathan, che ora potrà tirare il fiato, si era infatti lamentato con Il giornalisti durante l’ultimo Comic-Con di non aver ancora ricevuto offerte di lavoro e di non aver progetti a breve termine, una pessima situazione, nella quale non si trovava dal 2009.

Nathan Fillion è però solo una delle numerose guest star che appariranno in questa ottava stagione di Modern Family, che andrà in onda negli Stati Uniti a partire dal 21 settembre. Infatti, la leggenda Martin Short, re del Saturday Night Live, prederà parte al secondo episodio nei panni di un promotore, Merv Schechter.

Tanti, tantissimi volti importanti faranno la loro comparsa nella prossima stagione del nostro “mockumentary” preferito, e noi non vediamo l’ora!

Written by Alessia Feldi

Sono Alessia e ho 19 anni.. Che dire? Amo i film sentimentali, ma anche i supereroi, i libri scritti prima del 1950 e la maggior parte delle serie TV esistenti.
Quindi buona lettura e Live long and prosper??..!

Divergent

E’ ufficiale: la saga di Divergent diventerà una Serie Tv

5 Serie Tv da guardare se sei fan di Stanley Kubrick