in

Narcos: Messico è stata rinnovata per la terza stagione! Ma c’è una brutta notizia

Netflix ha annunciato il rinnovo della serie tv Narcos: Messico per la sua terza stagione, ma con un plot twist: l’attore Diego Luna non tornerà.
Il primo episodio di Narcos è stato presentato per la prima volta nel 2015 e incentrato sull’ascesa del famigerato boss della droga Pablo Escobar (Wagner Moura) in Colombia. La serie è stata una delle prime importanti serie originali della piattaforma streaming e ha ricevuto ampi consensi dalla critica.

Il thriller si è concentrato sull’ascesa e la caduta di Escobar per le prime tre stagioni prima che quella che inizialmente doveva essere la quarta stagione si spostasse invece nella prima stagione di Narcos: Messico. Ambientata negli anni ’80, la serie complementare esplora le origini del cartello di Guadalajara di Miguel Ángel Félix Gallardo. Dopo una prima stagione di successo, la serie è stata ripresa per una seconda stagione, che ha debuttato nel febbraio 2020 e ha seguito Gallardo, noto come “El Padrino“, mentre formava l’attuale sistema del cartello messicano. La stagione si è conclusa con la caduta del protagonista, condannato al carcere per l’omicidio dell’agente della DEA Kiki Camarena (Michael Peña). Dopo il teso finale, lo show avrebbe dovuto continuare la storia per la terza stagione o iniziare un nuovo ciclo.

narcos: mexico

Ambientata negli anni ’90, la stagione esplorerà la guerra che scoppia dopo la caduta dell’impero Gallardo e vedrà l’arrivo di nuovi boss messicani. Anche Moura tornerà nella serie, non per riprendere il ruolo di Escobar, ma per dirigere due episodi della stagione. Le riprese della terza stagione si svolgeranno in Messico, dove sono state girate le prime due stagioni.

La nuova stagione vedrà anche un cambiamento significativo dietro le quinte e non solo l’assenza di Diego Luna. Dopo cinque stagioni, Eric Newman si farà da parte come showrunner per concentrarsi sugli altri suoi progetti Netflix. Newman continuerà a essere il produttore esecutivo e il co-creatore della serie Carlo Bernard subentrerà come showrunner. Sebbene la terza stagione non includerà Luna, Scoot McNairy tornerà nei panni dell’agente della DEA Walt Breslin, insieme ai membri del cast José Maria Yazpik, Alberto Ammann, Alfonso Dosal, Mayra Hermosillo, Matt Letscher, Manuel Masalva, Alejandro Edda e Gorka Lasaosa.

LEGGI ANCHE: The Crown 4: il nuovo trailer rivela uno scontro aperto [VIDEO]

Written by Silvia Nunnari

Ho deciso che fra una serie televisiva ed un'altra, sorseggiando vino con Cercei Lannister ed Olivia Pope, di riempire il web con la mia scrittura.

Midge Maisel e Lorelai Gilmore sono fastidiosamente perfette

L’iconica sitcom La Tata diventa un progetto LEGO. Ma servono i nostri voti [VIDEO]