in ,

Le riprese di Riverdale sono state interrotte dopo la tragica scomparsa di Luke Perry

La produzione della terza stagione di Riverdale è stata, momentaneamente, interrotta, dopo la sconvolgente notizia della morte di Luke Perry. L’attore era membro del cast sin dalla stagione di debutto e la sua scomparsa ha scosso gli animi di tutta Hollywood e non solo.
Perry era stato ricoverato pochi giorni fa a seguito a un ictus.

Via Twitter è stato rilasciato un comunicato ufficiale a nome dei produttori della serie tv, Greg Berlanti, Sarah SchechterJon Goldwater, lo showrunner Roberto Aguirre-Sacasa, e l’emittente The CW:

Siamo profondamente rattristati nell’apprendere la notizia della morte di Luke Perry. Un membro amato della famiglia di Riverdale, Warner Bros. e The CW. Luke era tutto quello che si poteva desiderare: un esperto professionista che si preoccupava degli altri, aveva un cuore enorme ed era un vero amico. Era una figura paterna e un mentore per il cast di giovani attori. Era incredibilmente generoso e ha portato sul set amore e gentilezza. I nostri pensieri sono rivolti alla sua famiglia in questo difficile momento.

Nel corso della giornata, tanti colleghi (passati e presenti), con i quali l’attore ha collaborato nel corso della sua carriera, hanno pubblicato una serie di tweet e non solo:

View this post on Instagram

With the heaviest of hearts, I am stunned and devastated to tell you that Luke passed away. I am still in shock and I have no words beyond saying he was a truly kind gentleman. He will be mourned and missed by everyone who knew him and the millions who love him. RIP, dearie Luke. Your time here was far too short. 💔💔💔

A post shared by Christine Elise McCarthy (@christineelisemccarthy) on

L’attore apparirà nel corso di quest’anno nel film firmato da Quentin Tarantino, Once Upon a Time in Hollywood. La sua presenza, invece, non era prevista nel revival della serie tv Beverly Hills 90210, annunciato pochi giorni fa: show con il quale Perry ha debuttato sul piccolo schermo, ottenendo fama internazionale grazie al suo personaggio, Dylan McKay.

Luke Perry

Attualmente non possiamo sapere se l’attore sia riuscito a completare le scene nello show Riverdale. Non è chiaro, inoltre, se gli sceneggiatori della serie affronteranno in qualche maniera la scomparsa di Luke Perry.

LEGGI ANCHE: Luke Perry non ce l’ha fatta. L’attore di Beverly Hills 90210 è morto a 52 anni

Written by Silvia Nunnari

Ho deciso che fra una serie televisiva ed un'altra, sorseggiando vino con Cercei Lannister ed Olivia Pope, di riempire il web con la mia scrittura.

the walking dead

7 notizie sulle Serie Tv che vi peggioreranno la giornata

Lena Headey ha parlato del rapporto particolare con la sua Cersei Lannister