in ,

Luke Cage – C’è Lucy Liu dietro alla telecamera

La seconda stagione di Luke Cage è già stata confermata da tempo come abbiamo scritto qui. E già da tempo si sentiva la voce per cui sarebbe stata l’attrice Lucy Liu a dirigere.

Oggi ne abbiamo la conferma ufficiale. Lucy Liu ha diretto il primo episodio della seconda stagione del supereroe dalla pelle dura, Luke Cage.

Nel caso in cui non abbiate visto la prima stagione si può correre ai ripari, tutte le puntate sono accessibili sulla piattaforma Netflix.

Ma torniamo a noi. Sappiamo che Lucy Liu non è nuova alla regia, ha diretto 4 episodi di Elementary, di cui è anche coprotagonista,  un episodio di Graceland ed ha debuttato nel cortometraggio “Meena” nel 2011.

L’attrice si è detta molto contenta di poter lavorare con Marvel e Netflix dichiarando:

“Che emozione collaborare con Marvel e Netflix, due titani dell’industria, che colorano il nostro mondo con storie ispiratrici e personaggi ricchi. È un tale onore lavorare con una squadra così appassionata e senza paura.”

Nessuno esclude che Lucy Liu non possa tornare a dirigere qualche altro episodio viste le dichiarazioni su di lei anche da parte del produttore esecutivo Jeph Loeb che la descrive come la donna antiproiettile confermando che:

 “Quando hai a che fare con un uomo antiproiettile, aiuta se hai un direttore antiproiettile. Lucy ha un occhio acuto, un superbo senso della storia e ovviamente rispetto per gli attori.”

Luke Cage

Questo è un piccolo passo per l’uomo, ma un grande passo per le donne. Come abbiamo raccontato qui, Gillian Anderson lamentava una situazione in cui spesso e volentieri la presenza femminile in grosse produzioni fosse scarsa.

Non è solo un piacere vedere come persone intraprendenti come Lucy Liu riescano ad esprimere le loro capacità, ma è bello accorgersi che ci sono star che cercano di portare avanti la filosofia #TheFutureIsFemale di Gillian Anderson (detto ovviamente da una ragazza!)

Manca poco e scopriremo l’impronta di Lucy in Luke Cage.

LEGGI ANCHE – Luke Cage, la psicologia dietro la super-forza

Written by Francesca Bulgarini

Mi piace viaggiare e scoprire il mondo, sono curiosa da sempre e conoscere persone e culture diverse mi affascina. Spulcio qualsiasi informazione arricchisca la mia memoria.
Vivo in un mondo quadrato e faccio un lavoro preciso.
Film e serie tv sono sempre state indispensabili per poter “viaggiare” ovunque e colorare fuori dalle linee della realtà passando direttamente, in un attimo, all’immaginazione.

Grey's Anatomy

Pistoia, salva il padre in arresto cardiaco grazie a Grey’s Anatomy: ecco come è andata!

Jessica Jones

7 curiosità che (forse) non sapevate su Jessica Jones