in

Arriva la serie tv live action de Le Superchicche

Le Superchicche

Le Superchicche è uno di quei cartoni animati che la metà di una generazione ha adorato alla follia! L’altra metà, probabilmente, dice di non averla mai vista, ma in realtà mente. La storia era piuttosto semplice, ma le avventure delle protagoniste ci hanno sempre entusiasmato.

Ma qual era la trama de Le Superchicche? Nell’immaginaria città di Townsville il professore e scienziato Utonium decide di creare le “ragazzine perfette”, utilizzando come ingredienti i famosissimiZucchero, cannella e ogni cosa è bella“. Il problema è che poi viene aggiunto inavvertitamente un altro ingrediente, il chemical X, che trasforma le tre bambine in vere e proprie supereroine.

La nostra infanzia è quindi stata costellata dalle avventure di Dolly, Lolly e Molly, che ci facevano sempre divertire.

Le Superchicche erano, dunque, tre bambine dell’asilo con i superpoteri, e spesso venivano chiamate dal sindaco della città per aiutare a combattere nemici e criminali locali. Insomma, una storia a misura di bambino. Se poi consideriamo che giocare alle Superchicche da piccoli era una routine, abbiamo davvero fatto bingo.

Prodotta da Cartoon Network, la serie animata è andata in onda dal 1998 al 2005, e da questa sono stati tratti sia un film che un anime. Nel 2016 è poi stato annunciato il rilancio de Le Superchicche, la cui sigla in Italia veniva cantata da Francesca Michielin.

Oggi, a cinque anni di distanza, possiamo dire con certezza che Le Superchicche avrà anche una sua serie tv live action, di cui è stato ordinato il pilot.

La notizia è infatti fresca fresca: sono state scelte le attrici che interpreteranno Dolly, Lolly e Molly. Considerando però l’amore che tutti i fan hanno verso il prodotto originale, la notizia di una serie live action de Le Superchicche è stata accolta con molti scontenti e non poca diffidenza.

Una reazione piuttosto prevedibile, e più o meno uguale a quella che si era creata prima e dopo l’uscita di Fate: The Winx Saga, il prodotto originale Netflix che prendeva le sue origini dall’omonimo cartone animato. Riguardo a Le Superchicche ancora non si sa moltissimo, ma chissà, magari sarà in grado di stupirci.

Chi sono, però, queste future interpreti umane de Le Superchicche? Cominciamo con Dolly, che verrà interpretata da Chloe Bennet. Questo nome è famosissimo, soprattutto per i tantissimi fan dell’universo Marvel. La Bennet è stata infatti una dei protagonisti di Agents of S.H.I.E.L.D., più precisamente nel ruolo di Daisy Johnson.

Arriva quindi Lolly, che verrà invece interpretata da Dove Cameron. Qui ci troviamo di fronte a un’attrice resa famosa da Disney Channel, ma che ha già mosso qualche passo in serie tv più di spessore. Anche lei ha infatti preso parte, con un ruolo relativamente minore, in una delle stagioni di Agents of S.H.I.E.L.D., ma prima ancora è stata protagonista della serie tv Disney Channel Liv and Maddie. Per non parlare poi del ruolo da protagonista nella saga di Descendants, dove interpreta la figlia di Malefica, Mel.

Ultima, e forse meno conosciuta al grande pubblico, troviamo Molly. Lei sarà interpretata da Yana Perrault, che con questo ruolo si troverà alla sua prima esperienza nella recitazione televisiva. La giovane ha infatti debuttato a Broadway, nel musical Jagged Little Pill, ispirato all’omonimo album di Alanis Morissette.

Il pilot di questo live action de Le Superchicche è stato commissionato dalla rete americana The CW, e sarà prodotto da Berlanti Productions, Vita Vera Films e Warner Bros. Tra i produttori esecutivi possiamo quindi già annoverare Greg Berlanti, Sarah Schechter, David Madden, Maggie Kiley ed Erika Kennair.

La direzione di questo episodio pilota è invece stata affidata a Maggie Kiley, già regista di moltissimi episodi di Riverdale, Chilling Adventures of Sabrina, The Gifted e Insatiable. Sarà invece scritto da Heather Regnier (che ha già lavorato a Veronica Mars) e Diablo Cody (resa nota da film quali Juno e Jennifer’s Body, ma anche dalla serie tv United States Of Tara).

Trattandosi inoltre di una versione più adulta del cartone animato a noi noto, sembra che la trama de Le Superchicche versione live action verterà su una versione di loro ormai cresciuta, che vivono nel ricordo delle loro avventure. Il mondo però potrebbe avere ancora bisogno di loro. Non appena avremo ulteriori notizie in merito saremo ben felici di riportarle. Nel frattempo possiamo solo aspettare e incrociare le dita perché venga fuori un prodotto di qualità da questa nuova versione de Le Superchicche.

Scritto da Elena Di Stasio

Ho studiato presso la Constance Billard School for Girls, e sono stata proprio io a scegliere Blair Waldorf come mia erede in quella scuola. In effetti, era la migliore delle mie tirapiedi.
All'università ho scelto di studiare per un periodo alla NYADA, ed ero l'allieva preferita di Cassandra July! Ma ho scoperto che scrivere e recensire sono le mie vere passioni. Ultimamente ho viaggiato fino a Westeros, e da poco mi sono appassionata ai viaggi nel tempo e nello spazio. Non so dove mi porterà il futuro, ma sarò lieta di tenervi aggiornati, dovunque andrò!

One Tree Hill

10 motivi per amare One Tree Hill

Harry Potter

Rupert Grint dopo Harry Potter “È stato soffocante”