in

La Révolution, tutto quello che sappiamo sulla nuova serie Netflix francese

La Révolution

La Révolution, una nuovissima serie drammatica originale francese di Netflix arriverà a Netflix nell’ottobre 2020. La serie è in sviluppo dal novembre 2018, quando è stata annunciata insieme ad una serie di altri titoli originali francesi. In un primo teaser trailer della serie, che non dà molte informazioni, capiamo che verrà trattato il tema della Rivoluzione Francese. Il 14 luglio viene celebrato in Francia come il Giorno della Bastiglia, il giorno in cui la prigione della Bastiglia fu presa d’assalto nel 1789. Ma di cosa parlerà la nuova serie Netflix nello specifico? E chi farà parte del cast? Scopriamolo insieme.

Di cosa parla La Révolution?

La Révolution

La Révolution su Netflix una rivisitazione della Rivoluzione Francese. La rivoluzione francese ebbe luogo tra il 1789 e il 1799, terminando con il rovesciamento del monarca e l’istituzione di una repubblica. Il dramma storico dell’orrore francese è raccontato attraverso gli occhi di Joseph Guillotin. Guillotin era un medico, un politico e un massone. Fu anche membro dell’assemblea generale degli Stati del re Luigi XVI.

Era un sostenitore della riforma sulla pena capitale e credeva che tutte le persone condannate a morte dovessero incontrare la morte per decapitazione, un privilegio solitamente riservato alle classi superiori. Le classi inferiori della società sarebbero state giustiziate per impiccagione e bruciate vive. Nell’ottobre 1789 propose un dispositivo per eseguire la pena di morte evitando esecuzioni dolorose. Ne La Révolution c’è una malattia che spinge l’aristocrazia ad uccidere la gente comune, che Guillotin cerca di curare.

Chi fa parte del cast?

Da quello che possiamo notare su Netflix la serie dovrebbe ospitare questi attori: Amir El Kacem, Marilou Aussilloux, Lionel Erdogan. Il progetto è stato tenuto ben nascosto negli ultimi due anni per questa ragione ci ritroviamo con davvero le informazioni necessarie. Sappiamo però che l’ideatore della serie è Aurelien Molas. Erik Barmack, Vice Presidente Internazionale Originals di Netflix ha detto: “Aurélien Molas è un creatore molto talentuoso e innovativo con il quale siamo entusiasti di lavorare alla nostra prossima serie originale francese. Siamo entusiasti di poter portare ad un pubblico francese e internazionale una serie ispirata a un momento storico così importante”.

Quando verrà pubblicata la serie su Netflix?

La serie non ha una vera e proprio data di uscita, ma è attesa per ottobre 2020 e sarà divisa in otto parti.

Sembra promettere bene o è l’ennesimo adattamento storico che finirà nel dimenticatoio?

LEGGI ANCHE – Emily in Paris, tutto quello che sappiamo sulla nuova Sex and the City di Netflix

Written by Lidia Maltese

In questa timeline sono una serie tv addicted che nel tempo libero finge di essere una studentessa universitaria.

The Handmaid's Tale

La classifica dei 10 migliori episodi di The Handmaid’s Tale secondo IMDb

Gossip Girl, The Office, Mr. Robot, Twin Peaks e altre: 10 personaggi caduti davvero in basso