in

Addio a Killing Eve: la serie chiude. Ma potrebbe esserci uno spin-off

Killing Eve

Killing Eve ci ha subito rapiti: i look di Villanelle, il suo black humor e la carica di tensione sessuale con Eve l’hanno resa una delle serie più attese degli ultimi anni. Non è passato neanche un anno dalla fine della terza stagione con l’episodio 3×08. Il personaggio di spicco di Killing Eve è la brutale Villanelle, interpretata da Jodie Comer. In particolare il personaggio è stato ispirato a l’omicida Angela Simpson e Idoia López Riaño conosciuta come La Tigresa.

Killing Eve terminerà con la sua prossima quarta stagione. La serie acclamata dalla critica della BBC America è stata rinnovata per una quarta stagione nel gennaio 2020, ma le riprese sono state ritardate a causa della pandemia di COVID-19. La produzione della quarta stagione è ora prevista per l’inizio dell’estate nel Regno Unito e in altre località europee. Questa stagione finale sarà composta solo da otto episodi. Inoltre, AMC Networks e Sid Gentle Films Ltd, che producono Killing Eve, stanno lavorando per sviluppare potenziali spinoff per estendere il mondo creato nella serie.

“Killing Eve è stata una delle mie più grandi esperienze e non vedo l’ora di tornare presto a immergermi nella straordinaria mente di Eve”, ha detto la star della serie Sandra Oh. “Sono così grata a tutto il cast e alla troupe che hanno dato vita alla nostra storia e ai fan che si sono uniti a noi e che torneranno per la nostra eccitante e imprevedibile quarta e ultima stagione”.

Killing Eve è basato sui romanzi “Villanelle” di Luke Jennings e segue un agente dei servizi segreti britannici in cerca di un assassino internazionale. Le protagoniste della serie sono Sandra Oh, Jodie Comer e Fiona Shaw. “Killing Eve è stato un viaggio straordinario di cui sarò per sempre grata”, ha detto la Comer. “Grazie a tutti i fan che ci hanno sostenuto per tutto il tempo e che sono venuti per il viaggio. Anche se tutte le cose belle finiscono, non è ancora finita. Vogliamo fare in modo che questa sia una di quelle da ricordare!”

Laura Neal sarà l’autrice principale, showrunner e produttrice esecutiva della quarta stagione, in linea con la tradizione dello show di nominare una nuova autrice principale ad ogni stagione. Phoebe Waller-Bridge ha ricoperto il ruolo nella prima stagione, seguita da Emerald Fennell e Suzanne Heathcote. Sally Woodward Gentle produrrà la stagione insieme a Neal, Lee Morris, Waller-Bridge, Gina Mingacci, Damon Thomas e Oh.

“Siamo stati incredibilmente benedetti a lavorare con esseri umani straordinari durante tutta la vita di Killing Eve”, ha detto Woodward Gentle. “Dalla magica Phoebe, alle deliziose Emerald, Suzanne e ora Laura, guidate dai superpoteri di Sandra, Jodie, Fiona e Kim, e con registi e troupe di grande talento. Nessuno sapeva in quale avventura ci stavamo imbarcando e c’è ancora molto da fare. Allacciate le cinture!”. Lo show è stato fin da subito accolto bene dalla critica. Si è assicurato 19 nomination agli Emmy fino ad oggi, compresa una vittoria della Comer nella categoria migliore attrice in un dramma nel 2019. Sandra Oh è stata anche nominata per la migliore attrice in un dramma ogni anno dal 2018 al 2020, rendendola la prima donna di origine asiatica a ricevere una nomination nella categoria.

“Killing Eve è esploso nella cultura popolare e ha attirato una base di fan dedicata e impegnata fin dal suo primo episodio”, ha detto Dan McDermott, presidente della programmazione originale di AMC Networks. “Il brillante adattamento di Phoebe Waller-Bridge del materiale di partenza, gli indimenticabili personaggi dati vita da Sandra Oh e Jodie Comer, e l’intero cast, insieme ai nostri partner di Sid Gentle Films, hanno consegnato un giro sulle montagne russe unico nel suo genere che ci ha tolto il respiro. Non potremmo essere più grati per gli straordinari talenti e gli sforzi di tutte le persone coinvolte, in particolare Sandra e Jodie, che hanno reso Killing Eve molto più di uno show televisivo. Non vediamo l’ora di quello che sarà sicuramente un’indimenticabile stagione finale e di esplorare potenziali estensioni di questo avvincente universo.

Quali altre avventure ci attendono in questo ultimo giro sulla giostra di Killing Eve?

Written by Lidia Maltese

In questa timeline sono una serie tv addicted che nel tempo libero finge di essere una studentessa universitaria.

Riverdale

Riverdale 5×07 – Incontri ravvicinati del terzo tipo

10 grosse celebrità che faranno parte delle produzioni Originali Netflix nel 2021