in

Perché Lin-Manuel Miranda fece un cameo nella nona stagione di How I Met Your Mother

how i met your mother

Quando dei personaggi famosi appaiono come guest star nelle nostre serie preferite, è sempre divertente vedere in che ruolo vengono calati, e come e quanto questo rispecchi la loro reale identità e carriera. Ancor più simpatico è scoprire le storie che ci sono dietro. Come l’apparizione di Prince in New Girl, avvenuta perché il cantante, dopo aver rifiutato un primo invito, chiese personalmente di poter far parte di un episodio scritto intorno a lui. Oppure il cameo di Brendan Fraser in Scrubs, la cui storia è stata raccontata dall’attore stesso. O alcuni dei tantissimi cameo che ci ha regalato How I Met Your Mother.

La serie ha avuto un’infinità di guest star, provenienti dai mondi più disparati – tv, cinema, musica, moda – dai ruoli uno più assurdo dell’altro. Un ospite che tutti ricorderanno, se non perché già la conoscevano sicuramente per via dell’episodio particolarissimo in cui è apparso, è Lin-Manuel Miranda.

how i met your mother

L’episodio di How I Met Your Mother in questione è la 9×11 Bedtime Stories, nel quale Marshall racconta in rima delle storie a Marvin per farlo dormire mentre si trovano su un autobus nel suo rocambolesco viaggio verso Farhampton. Lin-Manuel Miranda interpreta Gus, un altro passeggero dell’autobus che asseconda Marshall aiutandolo con le rime.

Il suo ruolo era ovviamente un riferimento alla sua carriera di compositore e cantante. Anche i fuochi d’artificio erano un riferimento al suo primo grande musical di Broadway, In the Heights. Se non conoscete questo, sicuramente avrete sentito parlare di Hamilton, altro musical di sua creazione di grandissimo successo (ora disponibile anche su Disney+, come vi abbiamo raccontato qui).

La sua apparizione in How I Met Your Mother tuttavia non è stata dovuta solo alla sua notorietà. L’attore infatti conosce i creatori della serie Carter Bays e Craig Thomas. Tutti loro hanno frequentato la Wesleyan University (la stessa frequentata da Ted, Marshall e Lily), e si sono conosciuti e sono diventati amici dopo essersi laureati, tramite i vari eventi da ex alunni. Quindi, quando la fama di Miranda ha iniziato ad aumentare grazie a In the Heights, i due autori non si sono lasciati sfuggire la possibilità di offrirgli un ruolo.

LEGGI ANCHE: How I Met Your Mother – La classifica delle 10 migliori guest star

Written by Antonia Perreca

Sono una stramba nerd libromane con una folle passione per Stephen King.
Mi piacciono le sportive d'epoca, il rock d'altri tempi, le camicie a scacchi, la metà del tempo faccio riferimenti che nessuno capisce... Insomma, sono Dean Winchester al femminile!
Nella vita leggo libri e guardo Serie Tv, e nel tempo che avanza cerco di far rientrare studio e lavoro. Ma le prime due hanno la precedenza, sia chiaro!

Octavia Spencer combatte la discriminazione degli attori con disabilità

Walter White

Non è un caso che Walter White abbia il nome falso “Mr. Lambert” nell’ultima stagione di Breaking Bad