in

7 notizie sulle Serie Tv che vi svolteranno la giornata

how i met your father
#
#

How I Met Your Father, lo spin-off della comedy di successo, arriverà prima del previsto su Hulu. Questa è una delle tante buone notizie sulle Serie Tv che vi daremo oggi per svoltarvi questo lunedì. Oltre all’annuncio della data di uscita di How I Met Your Father, ci sono tantissime novità come la nuova serie tv del duo comico Ficarra e Picone e il trailer dell’attesa miniserie Pam & Tommy. Inoltre il 22 dicembre arriverà su Netflix la seconda stagione di Emily in Paris e il trailer ci ha fatto impazzire tutti. Una succosa novità anche per gli amanti del gossip: Tom Holland e Zendaya hanno parlato per la prima volta della loro storia d’amore.

#
#

EMILY IN PARIS 2: IL TRAILER ANNUNCIA IL RITORNO DELLA SERIE CON LILY COLLINS

Questo Natale potremo sognare di essere a Parigi insieme ad Emily, dal momento che il 22 dicembre arriverà su Netflix la nuova attesa stagione della serie tv di Darren Star. Tra vestiti alla moda, fughe a Saint-Tropez e dilemmi amorosi la nuova stagione promette scintille. La prima stagione di Emily in Paris è stata stroncata dalla critica, ma promossa a pieni voti dal pubblico e siamo sicuri che anche i nuovi episodi saranno un successo. Nel breve trailer che anticipa i nuovi episodi Emily, interpretata da un’elegantissima Lily Collins, è al centro di un nuovo triangolo amoroso e divisa tra il suo (fidanzatissimo) vicino Gabriel e la new entry Alfie.

Secondo quanto ha anticipato l’attrice protagonista, la troupe della serie ha deciso di prendere in considerazione le critiche ricevute dalla serie dopo la prima stagione e hanno cercato di rendere Emily in Paris uno show più inclusivo. Ecco le parole di Lily Collins: “Volevo davvero che la diversità e l’inclusione davanti e dietro la telecamera fossero qualcosa su cui concentrarci in molti modi. Assumendo nuove persone davanti alla telecamera, dando anche nuove trame a personaggi diversi, il che è stato davvero importante”.

#
#

HOW I MET YOUR FATHER ARRIVERÀ PRIMA DEL PREVISTO SU HULU

Da quando è stato annunciato, tutti i riflettori sono puntati sullo spin-off di How I Met Your Mother con Hilary Duff. C’è grande attesa sia tra coloro che lo attendono con molta trepidazione, sia tra quelli che sono sicuri che non sarà mai all’altezza dell’originale ma gli daranno comunque una chance. A tutti farà comunque piacere sapere che la serie tv arriverà molto prima di quando ci aspettiamo: qualche giorno fa è stato annunciato che How I Met Your Father sarà distribuita da Hulu a partire dal 18 gennaio 2022. La nuova serie avrà una protagonista femminile che con la voce di Kim Catrall racconterà ai suoi bambini come è riuscita a capire che il loro papà era l’uomo giusto. Il racconto stavolta sarà ambientata nel 2021 e Sophie e i loro amici dovranno cercare di capire chi sono e trovare l’amore nell’era delle app di incontri e delle mille opportunità. Qui in Italia molto probabilmente How I Met Your Father sarà distribuita da Disney+ nella sezione Star a febbraio o a marzo del prossimo anno. Siamo davvero curiosi di vedere come sarà questo spin-off, soprattutto dopo che Hilary Duff ha confermato che lo spin-off sarà legato alla serie originale:

Non voglio svelare tutto e la sceneggiatura di How I Met Your Father verrà decisamente cambiata un po’. Ma si collegherà ad How I Met Your Mother e, si spera che avremo alcune divertenti apparizioni come guest star degli attori del cast originale“.

PAM & TOMMY: ARRIVA IL 2 FEBBRAIO LA SERIE SU PAMELA ANDERSON E TOMMY LEE

Dopo le prime foto scattate sul set eravamo già convinti, ma ora possiamo dirlo con certezza: Sebastian Stan e Lily James sono straordinari nei panni di Pamela Anderson e Tommy Lee. La settimana scorsa è stato pubblicato in anteprima il trailer di Pam & Tommy, la serie tv dedicata allo scandalo del furto del sextape della coppia. Diretta da Craig Gillespie (I,Tonya), la miniserie racconterà tutti i retroscena dietro uno degli eventi che più ha colpito l’opinione pubblica negli anni ’90, ma che ha anche rovinato la vita e la carriera dell’attrice. Nel cast insieme a Lily James e Sebastian Stan troveremo anche Seth Rogen, Nick Offerman, Taylor Schilling, Andrew Dice Clay, Pepi Sonuga, Spencer Granese e Mozhan Marnò. Questo show, che farà sicuramente molto discutere, arriverà sulla piattaforma di streaming Hulu il 2 febbraio, mentre da noi sarà distribuito da Disney+. Craig Gillespie ha anticipato quello che possiamo aspettarci dalla serie in un’intervista rilasciata a Collider:

“C’è la vittimizzazione da parte dei media e quello che è successo con quel nastro che è stato un tale affronto per loro, e come alla fine ha danneggiato gravemente la loro vita personale e la sua carriera. C’è questa situazione con il pubblico che ridacchia e dice: ‘Oh, sì, conosco quella storia. L’hanno venduto.’ Ma la gente semplicemente non conosce la vera storia.

ANNUNCIATA A SORPRESA LA PRIMA SERIE TV DI FICARRA E PICONE (A GENNAIO SU NETFLIX)

Netflix ci ha spiazzato tutti, annunciando a sorpresa la prima serie tv del duo comico Ficarra e Picone. I due comici hanno già lavorato a molte commedie di grande successo come Il 7 E L’8, La Matassa e Il Primo Natale, sembrano essere pronti a fare il grande salto e sbarcare nel piccolo schermo. Incastrati arriverà sulla piattaforma di streaming il primo gennaio del 2022 e sarà composta da sei episodi. Prodotta da Attilio De Razza sarà ambientata in Sicilia e racconterà la storia di Salvo Ficarra e Valentino Picone, due amici che si troveranno al momento sbagliato nel luogo sbagliato. I due assisteranno infatti a un omicidio e questo porterà a un concatenarsi di eventi assolutamente surreali e divertenti. Salvo e Valentino saranno infatti i primi sospettati dell’omicidio e si ritroveranno  a fare i conti sia con l’autorità giudiziaria che con la mafia. Ficarra e Picone hanno postato sulla pagina Facebook di Netflix e sugli altri account social un video in cui danno qualche anticipazione sulla serie tv.

https://www.facebook.com/945281738850465/posts/4823755981003002/

ZENDAYA E TOM HOLLAND PARLANO PER LA PRIMA VOLTA DELLA LORO RELAZIONE

Zendaya e Tom Holland sono due star in ascesa che si sono conosciute sul set di Spider-Man e lì la loro amicizia si è presto trasformata in amore. I due attori sono riusciti a nascondere la loro storia per molto tempo fino a questa estate, quando sono stati beccati dai paparazzi. Nelle foto che hanno fatto il giro del mondo i due ragazzi uscivano dalla casa della madre di Zendaya e si scambiavano effusioni in auto. Le due star fino ad ora non avevano commentato gli scatti che avevano fatto impazzire il web. Ora in occasione dell’uscita del trailer del terzo capitolo di Spider-Man, hanno per la prima volta ufficializzato la loro relazione. Ma i due attori hanno anche commentato quanto siano stati infastiditi, quando la loro storia d’amore è diventata di dominio pubblico. Tom Holland ha detto a GQ: “Sono sempre stato davvero irremovibile nel mantenere segreta la mia vita privata, perché comunque condivido gran parte del resto con il mondo. Ci siamo sentiti come derubati della nostra privacy. Non credo che si tratti di non essere pronti. È solo che non volevamo farlo.”

Anche Zendaya è dello stesso parere e infatti ha aggiunto: “È stato tutto piuttosto strano, confuso e invadente. Il sentimento che proviamo è quello che senti quando tieni davvero a qualcuno e lo ami e speri che quei momenti appartengano solo a voi due. Credo che amare qualcuno sia sacro e speciale, ma soprattutto è qualcosa che dovrebbe restare tra le due persone che si amano.”

CHRISTOPH WALTZ SBARCA NEL PICCOLO SCHERMO: SARÀ IL PROTAGONISTA DELLA DARK COMEDY THE CONSULTANT

Christoph Waltz, l’attore austriaco, dopo i ruoli indimenticabili che ci ha donato nei film di Quentin Tarantino Django Unchained e Bastardi senza gloria, è pronto a stupirci di nuovo. In questi giorni è stato annunciato che sarà il protagonista di una serie tv comedy che verrà distribuita da Amazon Prime Video. The Consultant, la serie tratta dall’omonimo romanzo di Bentley Little, è descritta come una comedy thriller che racconterà la relazione tra capo e dipendenti sul luogo di lavoro. A dirigere la serie sarà Matt Shakman, che quest’anno si è già distinto per aver curato la regia di WandaVision, che sarà anche il produttore esecutivo insieme a Christoph Waltz e Tony Basgallop.

Vernon Sanders, il capo della divisione televisiva di Amazon, ha lodato il grande lavoro fatto dal creatore della serie tv. Ecco le sue parole: “Con The Consultant, Tony Basgallop ha creato qualcosa di terrificante con il giusto umorismo ed elementi thriller. Siamo entusiasti di collaborare con lui e con l’intero team creativo per portare direttamente nel salotto degli abbonati Prime Video di tutto il mondo questo prodotto da non perdere.”

MANIFEST: SONO INIZIATE LE RIPRESE DELLA QUARTA STAGIONE

Qualche mese fa sembrava impossibile l’eventualità di darvi una notizia del genere e invece oggi possiamo annunciarvi ufficialmente che sono partite le riprese di Manifest 4. Dopo l’inattesa cancellazione della serie tv da parte della NBC, i fan si erano rassegnati all’idea che non avremmo mai saputo cosa era accaduto ai passeggeri del volo 828. Manifest a giugno però è sbarcata su Netflix e ha ottenuto ascolti record tanto da rimanere in cima alla classifica delle serie più viste per quattro settimane di seguito. Questo ha cambiato tutto e ha convinto la piattaforma a dare un degno finale alla serie. In occasione del 828 day lo scorso 28 agosto Netflix ha annunciato che realizzerà una stagione finale di 20 episodi per dare una risposta a tutte le domande rimaste in sospeso. 

Qualche giorno fa J.R. Ramirez, che interpreta il personaggio di Jared Vasquez, ha condiviso sui social una foto nel suo camerino per annunciare l’inizio delle riprese. Nella didascalia si è rivolto ai fan per ringraziarli del loro supporto:

“Lavoro in questo business da due decenni e so di essere affiancato da un cast e una troupe incredibili e meravigliosamente talentuosi. È solo il primo giorno e già si sente l’affetto e la determinazione di questo gruppo. La realtà è che tutta questa magia sta accadendo grazie a voi ragazzi! Voi l’avete fatta succedere.. Vi vogliamo bene e non vediamo l’ora che vediate tutto questo”

Scopri Hall of Series Plus, il nuovo sito gemello di Hall of Series in cui puoi trovare tanti contenuti premium a tema serie tv

Scritto da Marilisa Di Maio

Classe 95, laureata in "Lettere Classiche". Adoro le serie comedy e i dramma che ti strappano il cuore, senza alcuna via di mezzo. Il mio sogno sarebbe quello di avere la motivazione e l'ottimismo di Leslie Knope, ma mi sveglio ogni mattina con la stessa voglia di vivere di April Ludgate...

I fan hanno votato i peggiori episodi mai visti di tutte le Serie Tv, da Breaking Bad a Dexter

friends

7 Serie Tv in cui mi rifugio sempre nelle giornate più difficili