in

È stata svelata la ragione dell’addio a Grey’s Anatomy di Sarah Drew e Jessica Capshaw

Grey’s Anatomy: Sarah Drew e Jessica Capshaw sono state licenziate, ma una fonte vicina alla produzione della serie svela il vero motivo di tale licenziamento.

Dopo l’annuncio arrivato nella serata di giovedì, nonché la giornata internazionale dedicata alle Donne, dove comunicavano che le attrici Sarah Drew e Jessica Capshaw lasceranno Grey’s Anatomy al termine della 14 stagione, i fan hanno iniziato a interrogarsi sul reale motivo di questa decisione. Per ora circolano innumerevoli ipotesi, alcune azzardate, ma ad oggi siamo arrivati ad un “perché”. La giustificazione di una “scelta narrativa” data dalla produzione della serie non sembra soddisfacente e, per questo, molti fan hanno puntato il dito contro Ellen Pompeo e il suo consistente aumento di stipendio, si contano ben 500mila dollari ad episodio, un bel gruzzoletto! La star e protagonista della serie si è difesa da queste accuse e, ora, sembra che il reale motivo di questo addio sia un altro.


Il magazine US Weekly ha riportato le dichiarazioni di una fonte interna alla produzione della serie tv Grey’s Anatomy, che ha chiarito i motivi di questo licenziamento. Il motivo sarebbe più che ragionevole, difatti le storyline si Sarah e Jessica hanno fatto il loro corso e la produzione ha deciso di non rinnovare il loro contratto. . Accortesi, in primis, della poca presenza – la stessa Sarah Drew, per esempio, non apprezzava il modo in cui il suo personaggio, April Kepner, (non) stesse evolvendo – entrambe si sono lamentate a proposito del ruolo marginale che stavano portando avanti.

Quindi, dopo diverse lamentele da parte delle due attrici, la produzione ha deciso di non portare avanti la storia delle dottoresse Arizona Robbins ed April Kepner.  Per tale ragione l’uscita di Sarah e Jessica non ha niente a che fare con l’aumento di stipendio di Ellen Pompeo. All’attrice pare sia stato dato un riconoscimento per il grandissimo contributo che ha dato alla serie. C’è stata una grande agitazione quando la co-star maschile Patrick Dempsey se n’è andata. Ma poi la produzione ha capito che a Ellen non serviva nessuno accanto.

Sembra quindi che la polemica intorno al nuovo ingaggio di Ellen si possa concludere qui, almeno questa! Un terribile addio, questo, per molti fan che ancora non se ne capacitano. Le domande sui loro rispettivi ruoli sono tante, in primis : “come andranno via?” e, di conseguenza, le teorie che ne derivano. Ma per ora il dilemma che affligge tutti resta uno: POTRANNO MAI TORNARE (magari come guest star)?

Leggi anche: Grey’s Anatomy – Le teorie sull’uscita di scena di April e Arizona

Written by Aria Jannic

"Le donne tranquille non fanno la storia", o almeno così dicono. Ed è per questo che non sono mai tranquilla.
Lunatica, nevrotica e logorroica. Tremendamente arrabbiata ogni giorno col mondo, vivo la mia vita ad un attacco di panico alla volta.
Ma vi assicuro, ho anche dei difetti!

Serie Tv

Game of Thrones, il set di Belfast non verrà smantellato

Claire Underwood sarà l’ultimo ruolo in cui vedremo recitare Robin Wright