in

Good Omens, una serie che ci proietterà nel delirio

Good Omens
Good Omens
Good Omens” è un libro del 1990 scritto a quattro mani dagli scrittori Terry Pratchett e Neil Gaiman. Si tratta di un romanzo umoristico ambientato, appunto, durante la tanto temuta Apocalisse, e a breve diventerà una serie tv in sei puntate, che dovrebbe uscire tra il 2017 e il 2018, sempre intitolata “Good Omens”.
Good Omens
Good Omens

Protagonisti della storia sono l’angelo Azraphael e il diavolo minore Crowley, entrambi sulla Terra da millenni e perfettamente a proprio agio tra gli uomini. Innamorati della vita e desiderosi di mantenere la loro esistenza come è sempre stata, i due decidono di stringere un’alleanza per scongiurare l’avverarsi del Piano Divino e quindi la conseguente Apocalisse. Dovranno cercare l’Anticristo, reincarnato in un bambino della campagna inglese, per fermarlo e prevenire la distruzione che potrebbe portare. Tuttavia, non tutto sembra andare per il verso giusto, a cominciare dal fatto che potrebbe esserci stato uno scambio d’identità

Tra gli altri personaggi troviamo i quattro Cavalieri dell’Apocalisse (qui rappresentati come motociclisti), streghe, umani discendenti da famiglie di cacciatori di streghe e suore sataniste. Il romanzo è chiaramente ironico, parodistico, con tratti di commedia nera.

Una trasposizione cinematografica era stata proposta all’inizio degli anni 2000, però il progetto era stato poi accantonato e lentamente abbandonato. Come mai quindi si ritorna a parlare proprio ora di un adattamento di “Good Omens”? Purtroppo il motivo è piuttosto triste. In seguito alla morte di Terry Pratchett, è stata ritrovata una lettera postuma in cui l’autore chiedeva al collega di mettersi all’opera anche senza di lui e di riadattare il romanzo per un passaggio al grande o piccolo schermo. Neil Gaiman, che tra non molto vedrà anche uscire “American Gods”, serie tv di Starz basata su un suo romanzo, ha accettato prontamente l’incarico.

Non si conoscono dettagli sul cast al momento, visto lo stato della produzione (si cerca ancora il canale che trasmetterà la miniserie), ma per gli appassionati del genere questa sarà sicuramente una serie da non perdere di vista.

Lezioni

Le 15 lezioni di vita che ci ha lasciato Scrubs

Serie Tv

Frank Underwood contro Frank Underwood