Vai al contenuto
Home » News » Gomorra, Ivana Lotito conferma: la serie tv potrebbe avere un prequel

Gomorra, Ivana Lotito conferma: la serie tv potrebbe avere un prequel

Gomorra

Gomorra è considerata una delle migliori serie tv italiane in circolazione, e probabilmente lo sarà per sempre. La serie tv si è conclusa a dicembre dello scorso anno (potete trovare qui una recensione degli ultimi due episodi, mentre qui una spiegazione più approfondita del finale) ed è riuscita a salutare i suoi fan in una maniera davvero unica e indimenticabile. Dopo ben cinque anni di successo nazionale e internazionale, i fan da più parti si sono chiesti se il grande successo di Sky fosse davvero finito per sempre o se potessero esserci in serbo delle altre sorprese. È già capitato, infatti, che ci fosse un modo per sorprendere gli spettatori, magari con alcune uscite al cinema. Non possiamo dimenticarci, ad esempio, del film L’Immortale, che vede come protagonista il personaggio di Ciro Di Marzio, interpretato da Marco D’Amore (attore del quale potete trovare alcune curiosità interessanti proprio qui).

Questa volta però non ci sono speranze, perché la storia di Gomorra sembra davvero essere finita per sempre e non c’è possibilità di portarla avanti. Tuttavia da poco si sono aperte le porte a una nuova speranza: quella di un prequel.

Per quanto la storia di Gomorra non sia destinata a essere portata avanti né con un nuovo ciclo di episodi né tantomeno con una nuova uscita cinematografica, non tutto sembra essere del tutto perduto. Cerchiamo di capire meglio cosa sta succedendo. Non molto tempo fa uno degli autori della serie tv, Leonardo Fasoli, è stato intervistato dal sito Tvserial.it, e ha avuto modo di sbilanciarsi su possibili progetti relativi all’universo reso noto dalla penna di Roberto Saviano. Come lui stesso conferma, progetti che portino avanti Gomorra non ce ne sono, ma se ci fosse modo di esplorare ulteriormente la storia l’autore immagina più un salto indietro nel tempo. Rivela infatti: “Qualora dovesse esserci una continuazione, si potrebbe esplorare Scampia prima dell’arrivo di Gennaro Savastano“.

La speranza dell’autore, quindi sembra essere quella di poter raccontare in una sorta di prequel ciò che è successo prima dello strapotere dei Savastano a Scampia e come questa famiglia sia riuscita ad arrivare all’apice. Fasoli infatti ha dichiarato: “Raccontare la Camorra degli anni Sessanta e Settanta, come è avvenuta l’evoluzione dal tabacco alle droghe, passando per tutti gli eventi che ci sono stati. Quello è un materiale inesplorato dell’evoluzione della crescitacome se fosse la gioventù della Camorra. Con (Gomorra – La Serie) hai l’età adulta, prima c’era stata una giovinezza, e prima ancora la Camorra bambina degli anni del Dopoguerra. Per cui ci sono queste fasi che volendo potrebbe essere ancora esplorate“.

Con queste parole quindi i fan possono ben sperare per un ritorno nel mondo di Gomorra, anche se in una maniera differente. Ad aggiungere un’ulteriore conferma riguardo al prequel, inoltre, è stata Ivana Lotito, nella serie tv interprete di Azzurra, la moglie di Gennaro Savastano. Nel corso di una diretta sul suo profilo Instagram, durante la quale erano presenti anche Salvatore Esposito e Marco D’Amore, l’attrice ha indirizzato l’attenzione proprio sulla possibile realizzazione di un prequel, considerando anche che Gomorra non potrebbe mai proseguire: mancherebbero infatti i perni fondamentali che sono stati Ciro e Genny. Ad oggi non c’è ancora nessuna conferma ufficiale sulla realizzazione di un progetto simile, ma non mancheremo di tenervi informati.