in

Glee – Il cast si riunirà in onore di Naya Rivera

Glee torna con una speciale reunion (ce ne fu già una “particolare” due anni fa) in occasione di un evento non molto felice: il cast della famosa serie di Ryan Murphy (avete già letto della sua nuova serie in uscita?) tornerà di nuovo insieme pubblicamente per rendere omaggio alla recentemente scomparsa Naya Rivera.

Durante lo scorso mese di luglio, la tragedia della morte di Naya Rivera ha sconvolto il mondo. L’attrice e cantante statunitense è deceduta per annegamento durante una gita in barca con il figlio di soli 4 anni per un imprevedibile incidente.

Nel corso della sua carriera, Naya Rivera ha partecipato a produzioni come Willy, il principe di Bel-Air, Otto sotto un tetto, Live Shot, Baywatch, Un genio in famiglia, CSI Miami e Devious Maids – Panni sporchi a Beverly Hills. Sul grande schermo l’abbiamo vista in diverse pellicole tra le quali At the Devil’s Door e Mad Families.

Ma il ruolo che l’ha resa veramente famosa è stato quello di Santana Lopez nella serie musicale Glee. Un ruolo molto particolare e che ha significato tanto per molti. Santana infatti è stata uno dei primi personaggi della comunità LGBTQ+ a essere rappresentato nel mondo seriale e a ricevere il suo lieto fine.

Naya Rivera è stata un simbolo

Il personaggio di Naya ha quindi avuto un fortissimo impatto sugli adolescenti che hanno seguito Glee. La serie ha dato l’opportunità all’attrice di trasformare il ruolo in qualcosa di significativo. Per la prima volta una giovane donna lesbica appartenente alla comunità latino americana è stata in grado di avere una voce in una serie televisiva.

Proprio per questo motivo si è deciso di rendere omaggio all’interprete con una speciale reunion del cast di Glee in concomitanza con il decimo anniversario del coming out del personaggio di Santana Lopez nella serie, in occasione dei Glaad Awards.

La Gay & Lesbian Alliance Against Defamation è un’organizzazione che promuove la corretta rappresentazione della comunità LGBTQ+ e che ogni anno assegna un premio agli artisti, alle produzioni e agli organi di informazione che si impegnano in questo senso verso la comunità.

La gaffe ai Grammy Awards

Una felice notizia per i fan, dopo il disappunto nato ai Grammy Awards che hanno onorato gli artisti e i cantanti scomparsi nel 2020 con un video-tributo in cui era stata notata subito l’assenza sconvolgente di Naya Rivera. In molti si sono detti “disgustati” dalla dimenticanza poiché l’attrice per due volte aveva ricevuto una nomination insieme a tutto il cast di Glee.

Nel 2011 gli attori della serie di Ryan Murphy erano stati candidati nella categoria Miglior performance pop per il brano “Don’t Stop Believin'”. L’anno successivo erano di nuovo in lizza, questa volta per la categoria Miglior colonna sonora per “Glee: The Music, Volume 4”.

Sembra quindi giunto il momento di rendere finalmente omaggio alla seppur breve ma significativa carriera di Naya Rivera con una speciale reunion di Glee che i fan aspettavano ormai da anni.

I membri del cast di Glee che prenderanno parte al tributo a Naya Rivera saranno numerosissimi, al momento sono confermati Heather Morris (Brittany), Amber Riley (Mercedes), Jane Lynch (Sue), Matthew Morrison (Schuester), Jacob Artist (Jake), Chris Colfer (Kurt), Darren Criss (Blaine), Vanessa Lengies (Sugar), Kevin McHale (Artie), Alex Newell (Unique), Harry Shum Jr. (Mike), Becca Tobin (Kitty) e Jenna Ushkowitz (Tina).

A presentare l’omaggio del cast ci sarà poi Demi Lovato, che nella quinta stagione prese parte alla serie dove interpretò il personaggio di Dani che ebbe una relazione con Santana.

La premiazione dei Glaad Awards sarà accessibile a tutti e trasmessa in esclusiva su Youtube e successivamente verrà resa disponibile su Hulu per i residenti americani. Per chi fosse interessato a ricordare Naya Rivera con il cast di Glee l’appuntamento è per il prossimo 8 Aprile su Youtube.

Written by Chiara Quarantiello

Devo parlare con qualcuno degli universi che ho visitato e delle avventure che ho vissuto, tutto grazie al mondo delle serie tv. Ora non sto più in silenzio e lo racconto qui.

the big bang theory

Mayim Bialik fa gli auguri a Jim Parsons con una clip di blooper dal set di The Big Bang Theory