Vai al contenuto
Home » News » Glee – Naya Rivera arrestata per aver aggredito il marito

Glee – Naya Rivera arrestata per aver aggredito il marito

Ultimamente il cast di Glee sta facendo parlare di sé e questa volta non per le canzoni. Dopo la morte di Cory Monteith causata da un mix di droga e alcool, Mark Salling processato per possedimento di materiale pedo-pornografico, oggi è il giorno di Naya Rivera. La giovane Santana Lopez, ha passato delle ore in carcere questa notte per aver picchiato il marito Ryan Dorsey.

Secondo quanto riportato dai media, i due hanno avuto una lite furibonda che ha portato i suoceri a chiamare la polizia. Una volta arrivati, i poliziotti hanno ammanettato e accusato Naya di reati minori. Il video qui sotto ci mostra la Rivera davanti un giudice. Una felpa con cappuccio nero, le manette ai polsi. Apparsa di fronte alle autorità, la donna sembrava essere visibilmente ed emotivamente scossa mentre rispondeva alle domande poste dalle autorità stesse.

 

Dorsey ha dichiarato che la moglie lo aveva colpito alla testa e al labbro inferiore mentre stavano portando loro figlio (Josey di due anni) a fare una passeggiata. La Rivera è stata rilasciata su cauzione pagata dal suocero. Le accuse dell’aggressione sono state confermate dallo stesso Ryan Dorsey che ha registrato l’accaduto con il suo telefono.

Nel frattempo i media si sono scatenati con i commenti, citando l’ex della ragazza Big Sean con il quale Naya Rivera stava insieme prima di sposare Dorsey. Naya Rivera e Ryan Dorsey iniziarono ad uscire nel 2010, solo nel 2014 dopo alti e bassi si sposarono. Nel 2016, la coppia ha chiesto il divorzio dichiarando “Noi siamo genitori, faremo ciò che è meglio per nostro figlio”. Naya Rivera aveva chiesto la custodia esclusiva del figlio, stando a delle indiscrezioni (che rimango tali perché nulla è stato confermato) Dorsey aveva un atteggiamento violento nei confronti di Naya.

Altri rumors, affermano che Dorsey ha approfittato della situazione per filmare l’effettiva violenza subita togliendo a Naya ogni possibilità di acquisire la custodia esclusiva del figlio. Ricordiamoci che di mezzo c’è sempre un bambino che non ha colpa per gli errori dei genitori.

LEGGI ANCHE – La saga cinematografica Step Up diventa una Serie Tv con Ne-Yo e Naya Rivera