in

Game of Thrones, Nikolaj Coster-Waldau su una scena riguardante Daenerys: «Degradante»

L’attore di Game Of Thrones, Nikolaj Coster-Waldau, ha detto che la scena dello stupro della sua ex co-protagonista, Emilia Clarke, nella prima stagione è stata “davvero dura e degradante” per l’attrice. Coster-Waldau, che ha interpretato Jaime Lannister nella serie ha parlato della controversa scena e del modo in cui le donne sono state rappresentate nello show in una nuova intervista. Nella prima stagione di Game of Thrones, andata in onda nel 2011, il personaggio della Clarke è stato violentato dal nuovo marito Khal Drogo (Jason Momoa).

All’epoca, lo spettacolo, basato sui libri di George R.R. Martin, affrontava le critiche per le scene di nudo, le rappresentazioni di violenza sessuale e il trattamento dei personaggi femminili. Tuttavia, nella stagione finale, Daenerys e la sorella (e amante) di Jaime, Cersei, interpretata da Lena Headey, erano tra i personaggi più potenti.

Game of Thrones

“Eppure, per Emilia recitare quella della serie uno è stato davvero duro e degradante, perché quello che quel personaggio passa è orribile” ha detto Coster-Waldau. “È stata venduta a un tizio che l’ha violentata, ma il suo modo di superarla è un viaggio enorme, no?“.

La stagione finale si è conclusa con Daenerys che ha bruciato Approdo del Re, e Cersei e Jaime che sono morti insieme. “Anche Cersei non è mai stata considerata alla pari di suo fratello solo per il sesso”, ha detto l’attore. “Ma poi è arrivata in cima. E si potrebbe sostenere che il modo in cui quelle due donne sono diventate è dovuto all’essere cresciute in questo modo orribile. Forse questo spiega perché Daenerys decide che l’unica soluzione è bruciare tutto. Questa è la narrazione, ed è interessante”.

Recentemente, anche Emilia Clarke ha parlato proprio di questa famosa scena e di come questi eventi abbiano indirizzato la sua carriera che era praticamente agli inizi.

LEGGI ANCHE – Game of Thrones, Emilia Clarke si confessa sulle scene più spinte: «Mi sentivo maltrattata»

Written by Lidia Maltese

In questa timeline sono una serie tv addicted che nel tempo libero finge di essere una studentessa universitaria.

The Office

The Office: la straordinaria bellezza delle cose ordinarie

Dr. Death

Dr. Death, Joshua Jackson sarà il nuovo protagonista della serie