in ,

Game of Thrones – La “reunion musicale” di Maisie Williams e Lena Headey

Non scorreva buon sangue tra Cersei Lannister e Arya Stark nella serie, eppure il legame tra le attrici Lena Headey e Maisie Williams è forte e reale. Ed è andato ben oltre Game of Thrones.

Qualche giorno fa, la Headey ha pubblicato su Instagram un post con delle immagini della Williams, facendo chiaramente intendere una collaborazione. Infatti, sembra che Lena stia dirigendo un video musicale per il dj francese Madeon, nel quale sarà presente anche Maisie.
Non sono stati rivelati molti dettagli, ma sembra che Maisie dovrà tirar fuori ancora una volta la Arya Stark che è in lei, considerate le immagini che la vedono ricoperta di sangue.

Questa sarebbe la seconda collaborazione musicale tra le due protagoniste di Game of Thrones. A inizio anno, la Headey ha diretto il video musicale “You Mean The World To Me” dell’artista Freya Ridings, con Maisie Williams protagonista.

Fa sempre un certo effetto vedere il cast di Game of Thrones riunito, e c’è qualcosa di speciale tra Lena e Maisie, nonostante abbiano avuto una sola scena insieme nella prima stagione della serie. A proposito del loro rapporto, in un’intervista con Metro, la Williams aveva dichiarato:

Sono vicina a lei da tantissimo tempo. La prima volta che l’ho incontrata non aveva figli e io avevo 12 anni. Ora è madre di due bambini. Conoscere qualcuno da un decennio è pazzesco e, nonostante la differenza di età, mi ha sempre trattata da adulta. Mi ha sempre rispettata sotto ogni punto di vista e per questo le sono grata.

Il sentimento è ovviamente reciproco. Intervistata proprio da Maisie per Net-A-Porter, la Haedey, alla quale era stato chiesto come rimanere con la testa sulle spalle nello show business, ha risposto:

Ti vorrò sempre bene, Maisie, perché sei rimasta quello che sei. Tu e i giovani membri del cast di Game of Thrones l’avete gestita in maniera brillante. Siete cresciuti con questo e siete rimasti meravigliosi.
Credo sia fantastico!

LEGGI ANCHE – Game of Thrones: il significato nascosto dell’abito bianco di Daenerys Targaryen nell’ottava stagione

Written by Vincenzo Bellopede

Vincenzo, studente di psicologia.
Cresciuto a pane e Sartre, accompagnando con sbornie da prelibato nettare di Lynch.
Come disse il primo, gli oggetti sono cose che non dovrebbero commuovere in quanto non vive. Eppure lo fanno.
Se anche le parole riescono in questo, l'obiettivo di chi scrive è stato orgogliosamente raggiunto.

breaking bad

Breaking Bad, parla Aaron Paul: «Bryan Cranston mi ha mentito sul mio futuro nella serie»

Trash Box - Buon Quel Che Vi Pare

Trash Box – Avevamo bisogno di Buon quel che vi pare?