Vai al contenuto
Home » News » È morto BJ Hogg, il Ser Addam Marbrand di Game of Thrones

È morto BJ Hogg, il Ser Addam Marbrand di Game of Thrones

È morto l’attore nordirlandese BJ Hogg, noto principalmente per la sua partecipazione alla famosa serie Game of Thrones.

BJ Hogg è passato a miglior vita lo scorso 30 aprile, nel giorno del suo 65esimo compleanno. L’uomo è morto nella città di Lisbun, luogo in cui era nato.

Il tragico annuncio arriva tramite le parole di cordoglio del suo manager Geoff Stanton, condivise in un messaggio sui social media. Successivamente è stata la BBC a diffondere la notizia.

Le parole del manager di BJ Hogg

Non ci sono parole per esprimere il dolore in questo momento. Era un grande uomo, una grande personalità e un attore eccezionale. La sua famiglia sarà devastata e il mio cuore è vicino a loro. È stata una delle persone più gentili che io abbia mai conosciuto, è una grande perdita per tutti.

Game of Thrones

I motivi del decesso non sono stati ancora resi noti, ma la sua morte apparentemente improvvisa ha sconvolto sia i fan che i colleghi dell’attore.

Nel corso della sua carriera di attore, BJ Hogg ha preso parte a diverse produzioni britanniche nel mondo seriale e televisivo. Inoltre è nota la sua presenza in una ventina di pellicole cinematografiche tra cui ricordiamo ‘Niente di personale’, ‘Resurrection Man’, ‘Titanic Town’, ‘Ember – Il mistero della città di luce’ e ‘Sua Maestà’.

È stato Ser Addam Marbrand per Game of Thrones

Ma la notorietà al grande pubblico è arrivata con la partecipazione a partire dal 2011 alle prime tre stagione di Game of Thrones, la serie Hbo di fama mondiale. L’attore prestava il volto a Ser Addam Marbrand, cavaliere carismatico al servizio di Lord Tywin Lannister. Dopo essere stato un paggio a Castel Granito, stringe una solida amicizia con Jaime Lannister.

LEGGI ANCHE – Game of Thrones – Isaac Wright scende in fabbrica e offre il suo aiuto contro il coronavirus