in ,

Frontier: arriva da Netflix il rinnovo per la terza stagione

I desideri di tutti i fan di Frontier, tra cui per primo c’è proprio il gigantesco attore protagonista, Jason Momoa, sono stati realizzati. Gli uomini che gestiscono buona parte del mondo della Serialità (per noi profani, i padroni di Netflix), hanno detto sì: la terza stagione di Frontier si farà

Frontier


Ricordiamone la trama, per tutti quelli che volessero recuperarla. Frontier ruota attorno alla violenta e caotica lotta per il controllo della ricchezza e del potere all’interno del settore del commercio di pelli, nel Nord America alla fine del diciottesimo secolo. Raccontata da diverse prospettive, la Serie è ambientata in un mondo in cui le negoziazioni economiche possono risolversi in scontri ravvicinati a colpi d’ascia e in cui i delicati rapporti tra le popolazioni native e gli Europei possono portare a violenti conflitti (basta vedere il trailer della seconda stagione per farsene un’idea).

Il protagonista, Declan Harp, interpretato da un Jason Momoa che ha saputo scrollarsi rapidamente di dosso l’anima del dothraki di Game of Thrones, deve spesso e volentieri ricorrere a tutta la sua astuzia, oltre che a tutta la forza di cui è evidentemente dotato, per primeggiare in un mondo in cui non mancano colpi bassi e sottigliezze, e in cui gli uomini sanno essere gelidi e pericolosi esattamente come la natura che hanno sempre intorno. La critica su questo show è stata piuttosto altalenante, ma su un punto sono tutti d’accordo.

Frontier è andato in crescendo tra la prima e la seconda stagione e la terza sembra partire con ottime intenzioni, per il semplice motivo che sarà ancora aumentata la presenza del presonaggio di Jason Momoa nello show.

Inoltre il tumultuoso melting-pot nel Nord America di una ancora vergine indipendenza farà sì che i nemici di Declan Harp avranno tante lingue e pelli diverse, e che tra le possibili sorprese ci siano molti indigeni, interpretati per la maggior parte da attori Nativi americani.

Netflix ha confermato che la Serie, che passerà sempre prima in onda su History Canada, arriverà da noi nel corso del 2018.

Leggi anche – Netflix cancella Love alla terza stagione

Written by Modestino Picariello

Ogni pezzo di Hall of Series è una piccola storia. Io faccio in modo che quella storia vi arrivi nella maniera migliore possibile. Sono l'editor: è un lavoro duro ma qualcuno deve pur farlo.

Ah, di tanto in tanto analizzo serie con lo sguardo del lettore appassionato di classici: potrete non essere d'accordo con me, ma nessuno vi darà qualcosa di vagamente simile

Serie Tv

10 villain delle Serie Tv resi affascinanti dal proprio interprete

shameless

Come sta Shameless?