in

Fargo 5 si farà, ma bisognerà aspettare parecchio

Fargo, la serie tratta dall’omonimo film dei fratelli Joel e Ethan Coen, avrà una quinta stagione: dopo la genesi difficile della quarta stagione, inizialmente rimandata (qui le motivazioni), vi avevamo anticipato in questo articolo le possibilità di un continuo della serie. Il creatore della serie, Noah Hawley, afferma che la quinta stagione è confermata, ma non uscirà per quest’anno. In questo articolo trovate la nostra classifica delle migliori interpretazioni di tutte le stagioni di Fargo.

Fargo è una serie antologica, come American Horror Story e molte altre, con una storia e un’ambientazione differente per ogni stagione. La prima, che vantava nel cast Martin Freeman e Billy Bob Thornton, seguiva la storia del film originale dei fratelli Coen, mentre dalla seconda avevano cominciato a svilupparsi storie sempre diverse e originali. Ogni stagione è incentrata sulla risoluzione di un crimine diverso e vede alternarsi personaggi sempre differenti.

La serie, che intreccia genere investigativo e black comedy, ha visto come protagonisti i migliori talenti del cinema e della serialità, tra cui Kirsten Dunst, Jesse Plemons (Todd di Breaking Bad), Ewan McGregor, Colin Hanks e Ted Danson. Come il film dei fratelli Coen, la serie FX ha ricevuto il plauso della critica sin dalla sua prima stagione, presentata per la prima volta nel 2014.

La quarta stagione di Fargo si è conclusa alla fine dello scorso anno ed è stata apprezzata dai fan per le novità apportate dalla serie rispetto alle altre stagioni, in particolare perché era la prima storia a non svolgersi in Minnesota. Ambientato negli anni Cinquanta a Kansas City, Missouri, la quarta stagione vedeva l’interpretazione di Chris Rock nei panni di Loy Cannon, il capo di una famiglia criminale afro-americana che, in ottemperanza a una strana tradizione, scambia il loro figlio più giovane con una banda italiana rivale, la famiglia Fadda.

La stagione segue le due bande mentre si contendono il territorio di Kansas City e il potere, avvalendosi di una trama complessa e accattivante e delineando le particolari dinamiche delle famiglie di criminali. Come le stagioni precedenti, il quarto capitolo è stato ben accolto dalla critica ei fan erano ansiosi di una nuova stagione. E le dichiarazioni del creatore di Fargo fanno ben sperare.

Secondo quanto riportato dal sito Deadline, durante una chat virtuale Noah Hawley ha confermato che una quinta stagione di Fargo è nei programmi della rete, ma afferma di non sapere quando sarà effettivamente sviluppata: di sicuro non quest’anno. Il creatore della serie dice che inizierà a lavorarci il prossimo.

“Ci sarà: non sono ancora al punto in cui sto già scrivendo di questo, ma sono decisamente entusiasta di fare una nuova stagione. Devo immagazzinare almeno dieci ore di tutto quello che c’è da dire nella quinta stagione, quindi ho il mio taccuino e tengo annotazioni”.

Noah Hawley ha aggiunto:

“La quinta stagione arriverà di sicuro entro il prossimo anno”.

Il creatore di Fargo in precedenza aveva parlato della possibilità di una quinta stagione prima ancora che la quarta fosse presentata in anteprima, dicendo che non era assolutamente esclusa una quinta stagione. Noah Hawley al momento ha altri progetti in lavorazione, incluso il nuovo film di Star Trek, che la Paramount ha sospeso la scorsa estate, anche se Hawley ha dichiarato che la sceneggiatura è ormai finita.

I fan di Fargo non si devono preoccupare: questo ritardo è perfettamente nella norma. In genere, passano almeno un paio di anni tra ogni stagione di Fargo, quindi non è una sorpresa che la quinta stagione non sia pronta per almeno un altro anno. Considerando il livello di qualità che la serie ha ormai dimostrato di possedere, il tempo di attesa tra ogni stagione è più che comprensibile. L’aspetto positivo è proprio che ogni stagione funge da storia a se stante e dunque non ha necessariamente bisogno di essere vista di seguito. Restiamo in attesa di ulteriori anticipazioni sulla quinta stagione di Fargo.

Scritto da Giulia Vanda Zennaro

In un mondo popolato da Khaleesi, osa essere una Cersei Lannister.

Peaky Blinders

Peaky Blinders 6: Cillian Murphy torna a essere Tommy Shelby nelle nuove FOTO dal set

Le 10 cancellazioni delle Serie Tv più rapide di sempre