in , ,

Élite ci ha messo pochissimo a farsi rinnovare

Netflix si sta aprendo sempre più al mondo televisivo internazionale con sue produzioni originali non in lingua inglese, tra cui Dark (Germania), Suburra (Italia) ed Élite (Spagna). E quest’ultima – lanciata lo scorso 5 ottobre – continuerà con nuovi episodi.

La serie tv spagnola teen-crime Élite è infatti stata rinnovata da Netflix per una seconda stagione, che arriverà sul servizio di streaming nel 2019. Sarà composta da otto episodi come la prima.

Netflix non ha dato ulteriori dettagli sugli attori che saranno presenti nella prossima stagione. Ha semplicemente affermato che sta “attualmente valutando quali personaggi torneranno. Stiamo anche vedendo quali nuovi personaggi aggiungere”.

La seconda stagione sarà prodotta ancora da Zeta Audiovisual e filmata in 4K.

Élite

Creata da Carlos Montero (Fisica o chimica) e Darío Madrona (Vive cantando), Élite è ambientata a Las Encinas, la scuola più esclusiva della Spagna, in cui l’élite della nazione manda i figli a studiare. Nella scuola arrivano anche tre ragazzi di umili origini che, a seguito della distruzione della loro scuola a causa di un terremoto, hanno ricevuto una borsa di studio per studiare a Las Encinas. A causa dei loro stili di vita diversi, integrarsi non sarà facile per i tre. Tanto più che la situazione degenererà in un omicidio.

Nel cast troviamo María Pedraza, Miguel Herrán e Jaime Lorente (tutti e tre nel cast della fortunata La Casa di Carta), Itzan Escamilla (Il Ministero del Tempo) e Miguel Bernardeau (Ola de Crímenes). Troviamo anche Arón Piper (15 años y un día), Ester Expósito (Vis a vis), Mina El Hammani (Il Principe – un amore impossibile), Álvaro Rico (Velvet Collection), l’esordiente Omar Ayuso e l’attrice messicana Danna Paola (Atrévete a soñar).

Élite è la seconda serie tv di produzione spagnola di Netflix, dopo Las Chicas del Cable (Le ragazze del centralino).

Leggi anche – Élite: il ritratto di un’adolescenza bruciata

Written by Debora Bolis

La mia carriera da telefilm addicted è iniziata quando mi sono unita al Glee club; da lì in poi ho iniziato a seguire con costanza le serie TV, non importa il genere. Nella vita reale cerco di trovare il mio posto nel mondo, ma principalmente viaggio con il Dottore per tutto il tempo e lo spazio. Lui è il mio hobby preferito.

Le 5 (+1) storie d’amore più realistiche nella storia delle Serie Tv

The Big Bang Theory

Kaley Cuoco parla dello spin-off su Penny