Vai al contenuto
Home » News » Bruce Willis, aggiornamenti positivi sul suo stato di salute!

Bruce Willis, aggiornamenti positivi sul suo stato di salute!

Sono passati due anni dall’annuncio del ritiro dalle scene di Bruce Willis, data la sua diagnosi di afasia. Nonostante gli aggiornamenti siano sempre stati negativi, però, sembra che adesso ci sia finalmente una speranza. La figlia dell’attore, Rumer Willis, ha infatti fatto sapere che ci sono delle news piuttosto incoraggianti sullo stato di salute di suo padre.

Ci sono degli aggiornamenti positivi sulla salute di Bruce Willis

In una recente dichiarazione, Rumer Willis ha rassicurato tutti i fan dell’attore affermando che le sue condizioni di salute siano attualmente stabili. Sembra, inoltre, che Bruce Wilis stia trascorrendo molto tempo in modo particolare con la sua famiglia e con la sua nipotina. Queste le parole della figlia:

“Sta davvero bene. In realtà, l’ho visto proprio prima di partire per New York. E mia figlia Lou ha appena iniziato un po’ a camminare, e stava camminando verso di lui ed è stato così dolce. È così bello perché sento che mio padre è proprio un papà in tutto e per tutto, risveglia quasi quel tipo di cosa da papà di bimbe. È così dolce con lei”.



Questo aggiornamento è decisamente confortante, considerando che a ottobre dello scorso anno Glenn Gordon Caron aveva invece parlato di quanto le condizioni di Bruce Willis fossero peggiorate. Le sue parole furono infatti:

“Bruce ha dovuto rinunciare alla lettura. Era un lettore vorace – non voleva che nessuno lo sapesse – e ora non legge più. Tutte quelle abilità linguistiche non sono più a sua disposizione, eppure è ancora Bruce. Fa fatica ormai a esprimersi e vederlo in quelle condizioni è uno strazio per chi gli vuole bene. (…) Ho la sensazione che dopo uno o tre minuti lui non sappia più chi sono. Quando sei con lui sai che è Bruce e sei grato che sia lì, ma la gioia di vivere se n’è andata. Non c’è nessuno che avesse più gioia di vivere di lui. Amava la vita e cercava di viverla al massimo e adorava svegliarsi al mattino. Quindi l’idea che ora lui veda la vita come attraverso una zanzariera, ha molto poco senso…”

Bruce Willis sta trascorrendo molto tempo con la sua famiglia

Nonostante l’attore sia stato costretto a ritirarsi dalle scene e stia attraversando dei momenti decisamente molto difficili, sembra che la sua voglia di andare avanti stia avendo degli effetti positivi sulla sua salute. Stando a quanto affermato da Rumer Willis, infatti, è soprattutto il tempo che sta trascorrendo con la sua famiglia ad avere effetti benefici sul suo stato generale.

Ricordiamo, a tal proposito, che anche sua moglie Emma Hemig ha precedentemente parlato del modo in cui tutti hanno affrontato la diagnosi, affermando: “Quando dicono che questa è una malattia che colpisce un’intera famiglia lo è realmente. […] Era importante far sapere alle nostre figlie di cosa si tratta perché non voglio ci siano pregiudizi o vergogna legati alla diagnosi del loro padre o a qualsiasi forma di demenzaÈ stata una benedizione e una maledizione al tempo stesso, ma finalmente ho potuto iniziare ad accettare quello che stava accadendo“.

Felici che il suo stato sia finalmente migliorato grazie all’amore che lo circonda, noi non possiamo che augurare a Bruce Willis tutto il meglio.