Vai al contenuto
Home » News » Bridgerton 2 – Eloise avrà un ruolo ancora più importante

Bridgerton 2 – Eloise avrà un ruolo ancora più importante

Eloise, la quinta dei fratelli Bridgerton interpretata dalla talentuosa Claudia Jessie, è forse uno dei personaggi più amati dal pubblico della serie. Nell’attesa che Bridgerton torni su Netflix con la seconda stagione, cosa che accadrà il 25 marzo (qui potrete trovare il trailer ufficiale), gli autori si sono lasciati andare a qualche anticipazione in merito a questo personaggio. Infatti, nonostante la seconda stagione sia incentrata sul personaggio di Anthony, così come la prima lo era stata su quello di Daphne, ciò non significa che gli altri membri della famiglia saranno trascurati.

In particolare, il creatore della serie Chris Van Dusen ha preannunciato che Eloise sarà al centro di una più ampia storyline nei nuovi episodi. Dopo aver passato la prima stagione a tentare di scoprire la reale identità di Lady Whistledown (qui Nicola Coughlan si esprime sul destino di questo personaggio), nella seconda Eloise si troverà a dover ricoprire un ruolo che le è tutt’altro che congeniale.

Infatti, ha rivelato Van Dusen, Eloise farà ufficialmente il suo debutto in società. Dato che, come i fan di Bridgerton sanno bene, Eloise non sopporta nulla di ciò che ha a che fare con i rituali dell’alta società, per lei compiere questo passo sarà particolarmente difficile:

“Eloise – questa è la sua prima stagione in società, e dire che non le piace sarebbe l’eufemismo del secolo, penso. Non ha alcun interesse per nessuna di queste cose. Ha un’eredità davvero impegnativa in questa stagione essendo la sorella minore di Daphne. Le aspettative su di lei sono così alte. Le persone pensano a lei come alla sorella di Daphne. Quindi è affascinante vedere Eloise fare i conti con questo”.

Nella prima stagione, avevamo già visto una Eloise affannata e ansiosa durante il ballo organizzato da Daphne nella sua nuova casa. Nei nuovi episodi di Bridgerton, la ragazza non potrà più scappare ed evitare la scena, ma dovrà affrontare i doveri imposti dal suo ruolo sociale.

Purtroppo, a causa di queste difficoltà potremmo vedere una versione di Eloise molto diversa da quella schietta e sicura di sé che abbiamo conosciuto durante la prima stagione. Insomma, non è facile essere l’erede del “diamante della stagione”, soprattutto se non ti interessa affatto esserlo.

LEGGI ANCHE – É arrivato il Fanta-Bridgerton! Tutte le regole del nuovo gioco