in

Breaking Bad, RJ Mitte vuole uno spin-off dove Walt Jr. uccida Jesse Pinkman

Breaking Bad

Due personaggi che non si sono mai incontrati: i due figli di Walter. Uno quello vero Walter Jr. cresciuto, amato, anche odiato alle volte; il secondo Jesse, figlio adottivo rimasto con lui fino all’ultimo istante. Già molte volte RJ aveva espresso la volontà di partecipare ad un possibile spin-off, lo aveva fatto anche con El Camino ma sappiamo tutti come è andata a finire. Questa volta però è diverso, il giovane Walter Jr ha espresso una volontà specifica quella cioè di volere uno spin-off dove uccide Jesse Pinkman.

L’attore ventisettenne dice che la storia seguirebbe il suo personaggio e sua madre sullo schermo Skyler White, che a sua volta andrebbe alla ricerca dei soldi lasciati da Heisenberg. Parlando esclusivamente a LADbible, Mitte ha detto: “Avanti veloce cinque o sei anni e Walt Jr. ha 22 anni. È all’università e segue il suo percorso, ma il suo obiettivo è quello di andare dietro a Jesse. Niente di tutto questo sarebbe successo se non fosse stato per Jesse Pinkman. Come lo troverei? Come lo ucciderei? Come potrei rettificare la vita della mia famiglia a causa di quest’unico uomo che ha alterato la mente di mio padre?”.

Mitte ritiene che il personaggio interpretato da Aaron Paul sia la causa della morte del padre sullo schermo e dello zio. Quando in parte sappiamo che non è così, la trama descritta dall’attore non lascia presagire nulla di buono per Jesse. Ha detto: “Stanno inseguendo questi soldi, scappando dal loro passato. Hanno perso tutto, non hanno amici e il padre è un criminale di fama mondiale”.

Il creatore di Breaking Bad, Vince Gilligan, ha sviluppato due spin-off da quando Heisenberg ha cucinato per l’ultima volta nel 2013. Better Call Saul è pronto ad entrare nella sua sesta stagione, mentre il film di Netflix del 2019, El Camino, ha dato ai fan la chiusura alla domanda “cosa è successo a Jesse Pinkman?” che andrebbe a differenziarsi totalmente dall’idea che ha Mitte su un possibile spin-off. Jesse ormai si trova in Alaska e ha trovato la pace lontano dal mondo passato.

LEGGI ANCHE – Breaking Bad non è una serie tv. E’ un’esperienza di vita

Written by Lidia Maltese

In questa timeline sono una serie tv addicted che nel tempo libero finge di essere una studentessa universitaria.

dark

La classifica delle 10 Serie Tv più viste secondo TvTime la scorsa settimana (29 giugno – 5 luglio)

Game of Thrones

Game of Thrones, Emilia Clarke e la commovente lettera agli operatori sanitari