in ,

El Camino, Vince Gilligan: «Questo film non è necessario per Breaking Bad e Better Call Saul»

breaking bad

El Camino, Film sequel di Breaking Bad incentrato sul destino di Jesse Pinkman ha debuttato su Netflix lo scorso 11 ottobre. A pochi giorni dalla data di rilascio la critica si è divisa in due tra chi lo ha apprezzato e chi lo ha ritenuto “superfluo” rispetto alla chiusura di Breaking Bad.

Vince Gilligan ha incredibilmente confermato la tesi di questi ultimi, in un’intervista a Rolling Stone, dichiarando che inizialmente El Camino doveva essere un episodio speciale, chiamato 63, come il numero di puntate totali dello show. Tuttavia l’idea fu scartata, poiché poteva implicitamente dire che Breaking Bad non fosse concluso e potesse snaturare lo stesso finale dello show.

Con il passare dei mesi e degli anni, mi ritrovai a sognare ad occhi aperti,”come sarebbe potuto andarsene Jesse Pinkman? “È un ragazzo di strada piuttosto esperto, ma non è Walter White. Non è Gustavo Fring; non è un genio criminale. Come ci riuscirà?

Breaking Bad

Tante le domande che Vince Gilligan si è posto in questi sei anni sul destino di Aaron Paul (e anche lui si è espresso a tal proposito), nonostante la sua idea iniziale fosse quella di lasciare carta bianca all’immaginazione dello spettatore. L’idea dell’episodio speciale nacque proprio dal desiderio di continuare a lavorare con l’attore e fare un regalo sia a lui che ai fan. Durante l’intervista, alla domanda se El Camino aggiungesse qualcosa all’esperienza di Breaking Bad, Vince Gilligan è stato diretto:

Nel grande universo di Breaking Bad e Better Call Saul, l’aspetto vincente è che tutto si adatta molto bene insieme. Tuttavia tutti e tre i prodotti stanno in piedi da soli. Better Call Saul non è necessario per Breaking Bad. Breaking Bad non è necessario per Better Call Saul, e questo film non è necessario per nessuno dei due. Esistono tutti insieme in un quadro più ampio. Possono essere visti separatamente oppure puoi guardarne uno senza vedere gli altri due. Hanno un effetto cumulativo se presi tutti insieme.

Vince Gilligan quindi si è espresso molto chiaramente su cosa è stata per lui questa esperienza e cosa volesse trasmettere con El Camino (qui trovate l’intervista originale e completa), confermando che ai fini della storia di Breaking Bad non fosse necessario.

Leggi anche – El Camino: Vinge Gilligan svela un finale alternativo del Film

Written by Enrico Zicari

Non ho nulla di figo e accattivante da scrivere. Sarebbe anche inutile visto e considerato che nessuno legge mai chi scrive gli articoli. Ad ogni modo se vi piacciono le mie idee, seguitemi. Senza giri di parole, qui si parla di serie tv, sintonizzatevi e gustatevi il risultato.

Stranger Things – Millie Bobby Brown accredita la teoria su Eleven: «Forse per questo non me l’hanno detto»

SI BALLA! HBO Max annuncia lo spin-off dello storico musical Grease