in , ,

È questo il motivo della chiusura di Bojack Horseman?

Bojack Horseman

La notizia della data di rilascio della sesta stagione di Bojack Horseman ci ha lasciato un po’ tristi: sarà infatti l’ultima.
Le due parti finali arriveranno su Netflix il 25 ottobre e il 31 gennaio.

Bojack Horseman è l’ultimo di una lunga lista di serie tv cancellate quest’anno, tra cui Santa Clarita Diet, The OA e Tuca & Bertie (creato dallo stesso team di Bojack). E se Aaron Paul – voce di Todd – associa a Netflix la chiusura, alcuni fan hanno ipotizzato che c’è di più.

Bojack è realizzato dallo studio di animazione ShadowMachine per la casa di produzione The Tornante Company, di cui Michael Eisner (ex CEO della Walt Disney) è il direttore. Lo scorso giugno il team di animatori della serie tv ha avuto una vittoria professionale: è riuscito a ottenere un nuovo contratto per i lavoratori, dopo mesi di negoziazione.

Infatti, gli sceneggiatori e doppiatori sono stati sindacalizzati (nelle union) dal primo giorno, a differenza dagli artisti animatori.
Questi ultimi, sindacalizzandosi sotto il sindacato The Animation Guild (TAG), sono riusciti a ottenere stabilità in termini di stipendio, pensione e indennità per le malattie.

Bojack Horseman

Jason MacLeod, rappresentante del TAG, ha affermato:

“Questo contratto non sarebbe stato possibile senza il lavoro e la dedizione del comitato di negoziazione del team di Bojack Horseman. Questo staff è stato organizzato, determinato e ha dimostrato solidarietà e risolutezza.”

L’azione di sindacalizzazione ha influenzato la scelta di cancellare la serie tv? Né produttori né artisti hanno rilasciato commenti a tal proposito. Nemmeno Netflix ne ha discusso, e probabilmente non avremo mai un suo comunicato, data la propensione a non rivelare queste informazioni. Ma i fan hanno tratto le loro conclusioni.

Per Netflix, inoltre, non è un buon periodo finanziariamente: le azioni sono crollate, a causa – anche – dell’ingresso nel mercato dello streaming di altre aziende.

Fonte: Digital Spy

Leggi anche – Bojack Horseman: I dieci momenti in cui mi ha spezzata in due

Written by Debora Bolis

La mia carriera da telefilm addicted è iniziata quando mi sono unita al Glee club; da lì in poi ho iniziato a seguire con costanza le serie TV, non importa il genere. Nella vita reale cerco di trovare il mio posto nel mondo, ma principalmente viaggio con il Dottore per tutto il tempo e lo spazio. Lui è il mio hobby preferito.

La classifica dei 5 personaggi con la vita più deprimente in Game of Thrones

La classifica delle 5 migliori Serie Tv che andavano in onda di mattina su Italia 1