in ,

Black Mirror – Il creatore Charlie Brooker svela alcuni dettagli sulla nuova stagione!

Black Mirror tornerà su Netflix con la quarta stagione ma purtroppo ancora non sappiamo la data di rilascio. In un intervista il creatore Charlie Brooker ha svelato qualche indizio sugli episodi.

Con Entertainment Weekly, Brooker ha parlato della nuova stagione di Black Mirror, rivelando qualche piccolo dettaglio sui nuovi episodi. Un teaser e i titoli degli episodi erano già stati rilasciati qualche mese fa.

black mirror

Ecco cosa Brooker ha detto di ogni episodio:

Metalhead: nel trailer si vede una donna correre inseguita da un robot, quindi l’ipotesi è che possa essere stato scatenato un bot pericoloso. “Non è tanto lontano dalla verità” afferma Brooker.

Arkangel: “L’episodio è inserito in un’atmosfera da film indie. Parla di una madre e di una figlia e di una possibilità tecnologica che viene presa al balzo”. L’episodio è diretto da Jodie Foster: “Lei ha letto la sceneggiatura e ha avuto molte opinioni e suggerimenti sui personaggi, perciò abbiamo aggiustato un po’ la sceneggiatura. Jodie è una donna incredibilmente intelligente.”

USS Callister: “Certamente spicca rispetto agli altri, come a sua volta fece San Junipero. La storia di USS Callister è quel che sembra essere… e non lo è. Stiamo parlando di episodi di Black Mirror. C’è di più di quel che appare. L’ispirazione è Star Trek, ma c’è altro dietro, non posso dire cosa perché rovinerebbe la visione. Certamente ci sono alcune cose del mondo esterno che ci hanno ispirato.”

Crocodile: “L’atmosfera coinvolge elementi come l’isolamento e la paranoia. Abbiamo deciso di dare un titolo molto vago, che non dice niente di ciò che effettivamente sarà l’episodio. La storia ha un clima teso, è una specie di thriller…”

Hang the DJ: “Quest’anno abbiamo puntato a fare più episodi ‘da commedia’. Hang the DJ è decisamente godibile da questo punto di vista”

Black Museum: “un black museum” nel Regno Unito è un museo del crimine. Questo episodio seguirà un po’ il formato di White Christmas. La serie in sé è un’antologia e quell’episodio è stato un’antologia nell’antologia. Ho sempre voluto fare un altro episodio simile. Perciò, in Black Museum avrete diverse storie. Faremo anche riferimenti a episodi precedenti.”

Brooker ha anche rivelato che stanno ancora lavorando per stabilire l’ordine degli episodi, che hanno toni molti diversi tra loro.

A noi non resta che attendere nuovi dettagli… e che finalmente vengano rilasciati su Netflix!

Leggi anche – Black Mirror: i 10 temi esistenziali affrontati nella Serie Tv

Written by Debora Bolis

La mia carriera da telefilm addicted è iniziata quando mi sono unita al Glee club; da lì in poi ho iniziato a seguire con costanza le serie TV, non importa il genere. Nella vita reale cerco di trovare il mio posto nel mondo, ma principalmente viaggio con il Dottore per tutto il tempo e lo spazio. Lui è il mio hobby preferito.

Mr. Robot

Mr. Robot: la 3×02 si concentra sulla scissione interiore di Elliot

villain

Il villain perfetto