in

Better Call Saul 5×09, il regista dell’episodio ha lasciato indizi sul destino di Kim

Better-Call-Saul-5x09-Kim-Wexler
#
#

**SPOILER BETTER CALL SAUL 5X09**

#
#

Possiamo dirlo a mani basse: la 5×09 di Better Call Saul ci ha fatto emozionare, preoccupare e tirare un sospiro di sollievo contemporaneamente. Le preoccupazioni che ci hanno tenuti incollati per cinque stagioni stanno per diventare realtà: la fine di Kim Wexler è vicina, forse più vicina di quanto immaginiamo. I fan di Better Call Saul si sono preoccupati per Kim Wexler fin dall’inizio dello spin-off perché la giovane avvocatessa non compare (né viene mai menzionata) in Breaking Bad.

L’episodio di questa settimana, ma anche il precedente, hanno fatto luce su un avvenimento importante: Kim si è avvicinata a Lalo e questo non porterà sicuramente a qualcosa di buono. Bad Choice Road, scritto e diretto da Thomas Schnauz, apre a nuove e importanti ipotesi su questo meraviglioso personaggio.

#
#

Schnauz è stato ospite del podcast “The Breaking Bad Insider Podcast” con la Seehorn il 14 aprile. Ha detto di aver usato degli elementi di “presagio” già visti in Breaking Bad. Resta da vedere se prefigurano il destino finale di Kim. Nel precedente episodio di Better Call Saul, “The Bagman”, Kim ha fatto visita a Lalo Salamanca in prigione quando Jimmy è scomparso. Ora che Jimmy è tornato con i soldi e ha pagato la cauzione a Lalo, il Salamanca ha fatto visita a Jimmy e alla sua nuova sposa. Schnauz voleva che lo spettatore pensasse che Lalo avrebbe ucciso Kim proprio in quel momento.

“Era la mia più grande speranza, scrivendo la scena, dirigendola, che tutti pensassero che Kim non ne uscirà viva”, ha detto Schnauz. “Stavo mettendo dei piccoli indizi per tutta la durata dell’episodio”. Sicuramente i fan di entrambe le serie ricorderanno le arance “presagio di morte” che in questo penultimo episodio hanno fatto capolino in modo preponderante. In Better Call Saul 5×09 Jimmy, scombussolato dall’esperienza nel deserto, si appresta a fare la sua prima colazione mentre Kim prepara una spremuta d’arancia fresca.

“Le arance sono di The Godfather. L’abbiamo fatto con Ted Beneke in Breaking Bad. Corre, inciampa e fa cadere una ciotola di arance e in pratica si rompe il collo e viene messo fuori combattimento”.

Ma non è l’unico riferimento di cui parla il regista dell’episodio: Kim Wexler era sempre nel mirino e Schnauz aveva altri trucchi per far sembrare che Kim fosse un bersaglio. Quando Jimmy torna chiede a Kim di guardare dentro il borsone e lei trova la mug con un foro di proiettile.

“Far guardare Kim attraverso la tazza con il foro di proiettile quasi come se fosse una vista diretta su di lei, sentendosi come se fosse spacciata”, ha detto Schnauz. La stessa attrice ha detto di essersi sentita nel mirino soprattutto nell’ultima scena. Mentre Lalo è a casa di Kim e Jimmy, Mike li osserva tutti e tre attraverso il mirino del suo fucile. Mike non spara, ma finché non è finita, lo spettatore pensa sempre di poterlo fare. In particolare, c’è un attimo in cui Kim si trova tra il fucile di Mike e Lalo.

Questi segnali sono stati colti da voi spettatori oppure no?

LEGGI ANCHE – Better Call Saul 5, nell’ultimo episodio ci sarà una grossa sparatoria

Scritto da Lidia Maltese

In questa timeline sono una serie tv addicted che nel tempo libero finge di essere una studentessa universitaria.

xena

Xena, Lucy Lawless stupisce tutti chiacchierando in un perfetto italiano con i fan

riverdale 4x17

Riverdale 4×17 – L’unione fa la forza