in

Naya Rivera tra le voci di “Batman: The Long Halloween Part One”

Batman
#
#

Batman è probabilmente uno degli eroi più noti e acclamati del mondo DC Comics. Nato dalla mente di Bob Kane e Bill Finger è originariamente solo un personaggio dei fumetti, che allargherà poi il suo bacino d’utenza approdando sia al cinema che in televisione. Insomma, stiamo pur sempre parlando del primo supereroe di Gotham.

#
#

La storia dell’alter ego di Bruce Wayne che combatte i cattivi per rendere Gotham un posto sicuro è sempre stata una fonte di grande attrazione per grandi e piccini. Non sorprende, quindi, che ancora oggi il personaggio di Batman venga trattato in versioni sempre nuove.

Tra queste, non può certo mancare “Batman: The Long Halloween Part One”, film d’animazione che sembrà uscirà proprio quest’estate.

Questa nuova versione animata di Batman si ispira al fumetto omonimo scritto da Jeph Loeb e Tim Sale. Pubblicato tra il 1996 e il 1997 in tredici numeri, narrava la storia di un Batman ancora alle prime armi, che difendeva la sua amata Gotham da Holiday, un killer che colpiva una volta al mese. Nota interessante: questa storia ha influenzato molto anche altre versioni ben più note del Pipistrello, specie per il tipo di immagine che viene data di Harvey Dent/Two-Faces. Tra queste rientra sicuramente la trilogia di Nolan e il più recente The Batman di Matt Reeves, con protagonista Robert Pattinson.

#
#

Trattandosi dunque di un film d’animazione, proprio oggi sono state svelate le voci dei personaggi. Andando nel dettaglio troviamo:

  • Jensen Ackles nel ruolo di Batman/Bruce Wayne;
  • Josh Duhamel nel ruolo di Harvey Dent/Two-Faces;
  • Billy Burke nel ruolo di James Gordon;
  • Titus Welliver nel ruolo di Carmine Falcone;
  • David Dastmalchian nel ruolo di Calendar Man;
  • Troy Baker nel ruolo di Joker;
  • Amy Landecker nel ruolo di Barbare Gordon;
  • Julie Nathanson nel ruolo di Gilda Dent;
  • Jack Quaid nel ruolo di Alberto;
  • Fred Tatasciore nel ruolo di Solomon Grundy;
  • Alastair Duncan nel ruolo di Alfred;
  • Naya Rivera nel ruolo di Catwoman/Selina Kyle.

Non temete, non avete letto male e non ci sono errori. Questo film d’animazione è stata infatti l’ultima fatica della compianta Naya Rivera.

Tristemente parlando, le vicende che hanno coinvolto Naya Rivera sono ormai note a tutto il pubblico. L’attrice, nota per aver interpretato Santana Lopez nella serie Glee, Blanca in Devious Maids e Collette Jones nella più recente Step Up: High Water, è infatti venuta a mancare a luglio dello scorso anno.

Tutti i suoi fan ricordano chiaramente il giorno e la notizia, dal momento che coincideva con il settimo anniversario della morte di Cory Monteith, collega di Naya. Il 13 luglio 2020 è stato infatti rinvenuto nel lago Piru, in California, il corpo senza vita dell’attrice. La causa della morte sembra sia stato l’annegamento, data la forza delle correnti che non hanno quindi permesso a Naya Rivera di tornare sulla barca da suo figlio Josey.

Lo sgomento non solo dei fan, ma anche dei colleghi dell’attrice, è stato immediato. La famiglia della Rivera ha successivamente intentato una causa legale contro la contea di Ventura, ovvero l’ente pubblico locale che si sarebbe occupato della distribuzione delle acque, e successivamente anche l’azienda turistica. Il motivo sarebbe dovuto a una barca poco equipaggiata per le emergenze fornita alla Rivera e a suo figlio, e il mancato utilizzo di segnaletica adeguata e informazione dei visitatori sui pericoli che il lago poteva presentare.

Quello di “Batman: The Long Halloween Part One” sembra quindi essere l’ultimo ruolo definitivo di Naya Rivera. Certo, non sarà come vederla sullo schermo, ma sentirne la voce di certo renderà felici tutti i suoi sostenitori. Oltre al cast sopra citato, in questo film d’animazione su Batman la Rivera ha affiancato anche Frances Callier (nota a molti per il ruolo di Roxie in Hannah Montana), Greg Chun (doppiatore di Ryoji Kaji in Neon Genesis Evangelion), Gary LeRoi Gray (giovane Carlton in The Fresh Prince of Bel-Air) e Jim Pirri (attore che ha lavorato con ruoli minori in molte serie tv, come The O.C., Zoey 101 e iCarly).

Questo cast così ricco di personaggi a noi familiari ci ha di certo messo una grande curiosità. Non so voi, ma io ora sono davvero molto contenta di poter sentire di nuovo la voce di un’attrice che ho davvero amato in un film d’animazione su Batman.

Scritto da Elena Di Stasio

Ho studiato presso la Constance Billard School for Girls, e sono stata proprio io a scegliere Blair Waldorf come mia erede in quella scuola. In effetti, era la migliore delle mie tirapiedi.
All'università ho scelto di studiare per un periodo alla NYADA, ed ero l'allieva preferita di Cassandra July! Ma ho scoperto che scrivere e recensire sono le mie vere passioni. Ultimamente ho viaggiato fino a Westeros, e da poco mi sono appassionata ai viaggi nel tempo e nello spazio. Non so dove mi porterà il futuro, ma sarò lieta di tenervi aggiornati, dovunque andrò!

Rami Malek

Una star di The O.C. delusa da Rami Malek, “Era un mio buon amico”

Gossip Girl

La musica nelle Serie Tv: quando è meglio affidarsi ai grandi classici e quando occorre creare una colonna sonora ad hoc