in

Baby Yoda sbarca ufficialmente su The Sims 4

baby yoda

La mania per Baby Yoda impazza ovunque, non solo sui social (dove poco tempo fa la Disney ha tentato di bloccare i meme) e sul merchandising, adesso approda anche nei videogiochi. Nella fattispecie è il famoso titolo della Electronic Arts a sfruttare la passione del momento.

The Sims 4 con il suo ultimo aggiornamento ha dato la possibilità a tutti i giocatori di comprare una statua del nuovo idolo, direttamente dal catalogo del gioco. Inutile dire che questo avvenimento ha scatenato l’ilarità e la condivisione virale dell’acquisto sui social.

Soprattutto su Twitter alcuni utenti sfoggiano il loro ultimo acquisto, piazzando la statuetta negli angoli più impensabili della casa, in compagnia di simpatici nani, o in un accattivante collage.

Ricordiamo che Baby Yoda è un personaggio della nuova Serie Tv The Mandalorian, esclusiva Disney+, la nuova piattaforma streaming che in Italia debutterà ufficialmente il 31 marzo 2020. Lo show sarà ambientato tra la caduta dell’Impero nel capitolo 6 e l’avvento del Primo Ordine nel capitolo 7, e come suggerisce il nome stesso, tratterà le vicende di un mandaloriano.

Baby yoda

Baby Yoda è un nome dato dai fan di Star Wars al personaggio, in merito alla sua somiglianza con il famosissimo maestro Jedi Yoda. Tuttavia è altamente improbabile che possa trattarsi dello stesso personaggio, anche per ragioni di trama. Nonostante ciò, alcune teorie strampalate dei fan ipotizzano il contrario, appellandosi a una presunta “rinascita” del personaggio.

Insomma, il mito di baby Yoda sta contagiando tutto e tutti, il suo faccino dolce e spensierato ha colpito le emozioni di tutte le età, e chissà se non lo vedremo anche in qualche easter egg televisivo o videoludico. A questo punto non vediamo l’ora di vederlo in azione a marzo, con il rilascio ufficiale della Serie Tv.

Leggi anche – Baby Yoda: il pop del personaggio è ufficialmente disponibile in pre-order

Written by Enrico Zicari

Non ho nulla di figo e accattivante da scrivere. Sarebbe anche inutile visto e considerato che nessuno legge mai chi scrive gli articoli. Ad ogni modo se vi piacciono le mie idee, seguitemi. Senza giri di parole, qui si parla di serie tv, sintonizzatevi e gustatevi il risultato.

Crisis on Infinite Earths pt. 1, 2, 3 – I sette campioni sono pronti per l’Anti-Monitor

Stranger Things

Strange T – Telefono Casa