in

Jessica e Nick o Schmidt e Cece: qual è la coppia migliore di New Girl?

new girl

New Girl è una delle sitcom che più ci ha tenuto con il fiato sospeso per quanto riguarda il tira-e-molla delle coppie. Si sa, in ogni serie tv c’è quella ship che ci appassiona, ma fatica a realizzarsi e va avanti ad alti e bassi. Ma questa serie è una maestra nel mostrare l’eterno balletto dell’amore.

D’altronde, che New Girl fosse in gran parte incentrata sulle relazioni, è un dato di fatto

New Girl

Lo show si apre con la protagonista Jess che, tornata a casa prima dal lavoro, coglie il suo fidanzato storico in flagranza di tradimento. Davanti all’evidenza, Jess decide quindi di lasciare la casa che condivideva con lui, rimboccarsi le maniche e ricominciare da zero una nuova vita. Ed ecco che capita in un loft abitato dai coinquilini più strani che le potessero capitare. Nel nuovo appartamento, infatti, vivono tre ragazzi. Schmidt è un dongiovanni precisino e maniaco dell’ordine, Nick un eterno Peter Pan incapace di relazionarsi con le donne.

Ed è qui che tutto ha inizio

new girl

Malgrado le resistenze di Jess e nonostante Nick sia ancora preso dalla sua ex ragazza, la chimica fra i due è evidente. Al punto che Cece, la migliore amica della ragazza, la nota fin da subito, malgrado il palese stupore di Jess. Ma nonostante i due siano ancora molto lontani dallo stare insieme, per il pubblico è già fin troppo chiaro dove si andrà a parare. Così come è ovvio che fra Cece e Schmidt, prima o poi, nascerà l’amore. Anzi, per il ragazzo è già nato. Lo sfrontato donnaiolo, infatti, rimane subito colpito dalla bellissima Cece e cerca immediatamente di conquistarla. Peccato che la ragazza sia una modella molto corteggiata e per giunta con la fissa degli uomini sbagliati. Motivo per cui il coinquilino di Jess dovrà faticare parecchio prima di avere la sua attenzione.

Tuttavia, i due finiscono a letto insieme e da lì avviano una storia disimpegnata e “leggera”. Almeno, secondo le intenzioni di Cece. È ovvio che Schmidt abbia in mente ben altro, ma al momento la donna non vuole sentire ragioni. Addirittura, si vergogna a farsi vedere in giro con il suo partner, con sommo disappunto di quest’ultimo. Ma non bisognerà aspettare troppo per vederli insieme: i due si dichiareranno i propri sentimenti e inizieranno una vera e propria relazione già alla fine della prima stagione. Peccato che Schmidt cambi subito idea, probabilmente spaventato dalla prospettiva di cominciare quella che potrebbe essere la storia “definitiva”.

Per vedere insieme Jess e Nick, invece, bisogna aspettare la seconda stagione

new girl

E non solo: bisogna attendere fino alla puntata 2×21, dove, come dice il titolo, i due hanno il loro primo appuntamento. Da quel momento in poi tutto sembra precedere bene, almeno finché non arrivano i primi, inevitabili problemi e incomprensioni. New Girl, però, è famosa proprio per l’instabilità delle sue coppe. Di certo non sono come Lily e Marshall di How I Met Your Mother, o Monica e Chandler di Friends. Queste, paradossalmente, sono coppie più realistiche, che malgrado le difficoltà cercano di costruire qualcosa insieme e affrontare gli ostacoli che la vita mette loro davanti.

Lo show Fox, invece, ha per protagonisti dei ragazzoni che non hanno né la voglia, né la testa di crescere. Ci vorrà tanto, troppo tempo prima che possano davvero trovare una stabilità tale da poter avviare relazioni costruttive. Dunque, anche nel caso di Nick e Jess, la prima rottura avviene presto e in modo repentino.

Come in qualunque sitcom che si rispetti, però, il finale consolatorio è dietro l’angolo. Cece e Schmidt convolano a giuste nozze nella quinta stagione, dopo varie e assurde peripezie, mentre Jess e Nick si fidanzano alla fine della sesta stagione, per poi sposarsi nella settima. Arrivati dunque a questo punto ci si domanda: qual è la coppia migliore di New Girl?

Analizziamo con lucidità i fatti

Schmidt e Cece all’inizio sono a dir poco disastrosi: dopo che il ragazzo le ha fatto una corte spietata, riesce finalmente a iniziare una storia con lei. Peccato che butti subito via la sua occasione, senza apparente motivo. In realtà è chiaro che Schmidt ha il terrore di impegnarsi davvero. Sa che Cece è quella giusta. Anzi, lo capisce molto prima di lei. Ma proprio per questo ha paura, perché una relazione con la ragazza implicherebbe delle responsabilità che non è ancora pronto ad affrontare. Cece, profondamente ferita, decide di assecondare la volontà della sua famiglia e accettare un matrimonio combinato, in stile indiano. Schmidt, dunque, sabota le nozze, per poi non avere ancora il coraggio di impegnarsi. Rovina di nuovo tutto, conducendo una storia parallela con la sua ex del college. Scoperto da entrambe, viene sbugiardato e abbandonato.

Per un po’, dunque, Cece si rifiuta di avere a che fare con lui. Poi, progressivamente, i due ritornano amici, per poi fidanzarsi nel momento in cui Schmidt decide di prendere in mano la sua vita e accettare di essere un uomo adulto pronto a costruire una famiglia.

La questione fra Nick e Jess è ancora più complicata

New Girl

Per stessa ammissione di Nick, il ragazzo si innamora di Jess nel momento esatto in cui mette piede nel loft per la prima volta. Ma nonostante sia chiaro a tutti che i due si piacciano molto fin da subito, faticano a ingranare. Addirittura, la prima volta che escono insieme non sono affatto convinti di ciò che vogliono l’uno dall’altra. E infatti la prima rottura non si fa attendere. Ma nonostante questo, è chiaro a tutti i ragazzi di Jess e a tutte le partner di Nick che l’ex è una presenza tanto, troppo ingombrante. Un po’ come Robin di How I Met Your Mother con Ted, per intenderci.

Comunque, arrivati alla fine della settima stagione, è arrivato il momento di tirare le somme: qual è la coppia migliore di New Girl?

La sfida non è facile. Sia Nick e Jess, sia Cece e Schmidt ci hanno fatto sognare. Ci hanno tenuti con il fiato sospeso fino alla fine, per poi farci tirare un sospiro di sollievo. Eppure, se si deve guardare a quale coppia è cresciuta di più insieme, la risposta è immediata: Cece e Schmidt.

cece and schmidt wedding new girl

Nonostante Nick e Jess siano due sognatori che faticano a vedersi come adulti, effettivamente sono arrivati ad assumersi delle responsabilità. Sposandosi hanno deciso di diventare grandi e costruire una famiglia insieme, con tutte le conseguenze che una simile scelta comporti. Ma sono arrivati a tutto questo con grande fatica e poca convinzione per tanto tempo. Inoltre, i due si sono lasciati la prima volta per un’evidente incompatibilità caratteriale. Problema che non erano neanche disposti ad ammettere all’inizio, dal momento che entrambi si erano accorti che andavano avanti a bugie, pur di non ammettere le proprie divergenze. Le premesse non erano dunque delle migliori.

Inoltre, proprio questo lato infantile che caratterizza entrambi certo non aiuta nella costruzione di una coppia stabile e duratura. E infatti, i due fanno molta fatica a raggiungere un equilibrio. Altro problema: Jess quando si fidanza con Nick rischia di annullarsi completamente. Il ragazzo, infatti, è diventato un famoso scrittore e lei per tre anni smette di lavorare per seguirlo nei suoi viaggi e tour di presentazione.

Analizzando invece più da vicino Cece e Schmidt ci si rende invece conto che, malgrado le false partenze, i due funzionano bene. Anzi, benissimo. Nel momento in cui l’uomo decide di impegnarsi davvero con lei, la coppia ingrana alla grande. E non solo: anche quando sono solo amici, Cece e Schmidt si supportano e crescono insieme. Lui la incoraggia a riprendere gli studi, in modo da ottenere il lavoro che desidera. E il ragazzo, d’altra parte, è grazie a lei che decide di crescere davvero. Prima aveva fatto dei deboli tentativi per acquisire una sua autonomia ed entrare nella vita adulta. Ad esempio, aveva deciso di andare a vivere da solo, ma pur sempre sullo stesso pianerottolo dei suoi amici. Una scelta non particolarmente coraggiosa.

Insieme a Cece, invece, Schmidt rivoluziona completamente la sua vita. Per permettere alla moglie di proseguire la sua carriera di manager di un’agenzia di moda, smette temporaneamente di lavorare per prendersi cura della figlia. Certo, sembrerebbe una decisione molto simile a quella di Jess. Eppure le differenze ci sono e sono anche tante.

Prima di tutto, Jess ama il suo lavoro. La ragazza è nata per fare la maestra e adora prendersi cura dei bambini. Lo dimostra l’entusiasmo che la anima quando Schmidt e Cece le chiedono di dare una mano alla figlia per superare il test di ammissione alla scuola materna. L’uomo, invece, detestava il suo lavoro e non si sentiva appagato, anzi. Si sentiva chiuso in un ambiente che non lo valorizzava, dove veniva sfruttato e sottostimato. E si rende conto che ciò che vuole davvero è prendersi cura della sua famiglia. Schmidt è felice di stare a casa insieme alla bambina e si sente realizzato. Mentre è chiaro che a Jess manchi qualcosa.

Insomma, Cece e Schmidt sono partiti senz’altro peggio, in netto svantaggio rispetto alla coppia “rivale”. Eppure, dopo una partenza incerta, sono stati in grado di entusiasmarci e commuoverci più di una volta. E ci hanno mostrato come effettivamente l’amore abbia una potenza rivoluzionaria, in grado davvero di cambiare le persone. Basta solo aprire gli occhi ed esserne veramente convinti.

LEGGI ANCHE – New Girl: è in arrivo la reunion per il decimo anniversario della serie

Scritto da Giulia Losi

Dovevo essere un architetto, ma ho avuto un piccolo "cambio di rotta" e mi sono innamorata del cinema. Mi sono laureata in teatro, cinema, danza e arti digitali alla Sapienza di Roma e ho voluto scrivere di cinema e serie tv, le mie due grandi passioni.

the big bang theory

Young Sheldon 4 chiude con una svolta sul padre di Sheldon che attendevamo da tempo

Netflix

Enola Holmes avrà un seguito (col ritorno di Henry Cavill): ecco il teaser