in ,

Gif-recensione New Girl 5×07: no burrito, no party!

Salve amanti di New Girl o semplici curiosi!
Inizio ad amare l’appuntamento del giovedì!

Benvenuti, quindi, ad una nuova Gif-recensione targata New Girl!

 

Nell’ultima recensione abbiamo visto come Reagan, nonostante tutto, abbia fatto breccia nei nostri cuori… a modo suo. Non tutti però l’hanno trovata particolarmente simpatica, per via del suo carattere forte e della sua eccessiva freddezza.

Gli uomini sono senz’altro d’accordo con l’idea di vedere Megan Fox come attrice fissa nel cast di New Girl. Ma per quanto riguarda noi donne, i pareri sono discordanti. Sono sicura che riuscirà a farsi apprezzare da tutti!
Intanto il ritorno di Jess dovrebbe essere sempre più vicino,non temete!

Ma iniziamo a ripercorrere insieme la settima puntata di questa quinta stagione.
Intitolata “Wig” (parrucca in italiano), la puntata è stata come una scossa di assestamento per l’arrivo della nuova coinquilina: Winston vuole coinvolgerla di più, Nick non riesce ad aprir bocca in sua presenza, è troppo sofisticata per lui.

Ok, come non detto, la bocca l’ha aperta ma nei momenti meno opportuni. Abbiamo ritrovato un Nick Miller al massimo delle sue potenzialità come Nick Miller.

Ebbene… ricordando i vecchi tempi: l’inspiegabile sexycità di quest’uomo.

E se Nick Miller non riesce a resistere ad un burrito cucinato su di un ripiano dove è stato appena concepito un bambino e non riesce ad abbattere l’essere impacciato di fronte a Reagan, Winston vuole in tutti i modi coinvolgere la ragazza, non ne può più di vederla sempre sulle sue.


Uno degli hobby di Reagan? Correre! Per cui Winston colpisce nel segno, fingendo di correre casualmente al suo fianco. Ha modo di conoscere Camilla, l’attuale fiamma di Reagan. Sarà proprio lei il motivo per cui la ragazza tanto scontrosa permetterà di farsi aiutare dai coinquilini.
Reagan vuole scaricare Camilla e quale migliore aiuto può ricevere se non quello da parte di Winston? Il ragazzo scapolo mollato ben 47 volte?!

Winston approfitta delle sue debolezze, ha ormai accettato il suo imbarazzo sul piano sentimentale e coglie la palla al balzo: scaricherà Camilla a nome di Reagan se quest’ultima accetta di cenare almeno una volta con tutti loro.
AFFARE FATTO!

Nel frattempo Schmidt e Cece, prossimi sposi, non riescono a trovare i loro momenti di intimità: Nick è sempre pronto a interromperli sul più bello… e non se ne rende conto. Si piazza in camera col suo burrito e inizia a parlare di quanto lui si senta inferiore a Reagan.

Schmidt e Cece, in questa puntata quasi in stile Raimondo Vianello e Sandra Mondaini

…non possono far altro che accettare la situazione e consolare l’amico, inventandosi qualcosa sul conto della nuova coinquilina: confessano a Nick che la ragazza ha in realtà una parrucca (da qui il titolo della puntata), sperando che l’invadente Miller lasci perdere.

Si convince sulla questione parrucca, ma non sulla vita personale di Reagan: una ragazza che indossa una parrucca ha da nascondere qualcosa! Nick, Schmidt e Cece si ritrovano nella camera di Reagan/Jess per indagare.

Può mai concludersi bene una questione del genere? No. Reagan rientra prima del previsto, anche con la cena pronta per tutti (ha pur sempre stretto un patto con Winston!).
Ah sì, giusto… Winston! Reagan è nuova anche per le vicende non-andate a buon fine che vedono protagonista il simpatico poliziotto. Non sa che non riuscirà mai e poi mai a scaricare spensieratamente Camilla.

Ma non tutti i mali vengono per nuocere: l’aver scoperto i ragazzi curiosare tra le sue cose e trovarsi faccia a faccia con Camilla, hanno fatto sì che Reagan si aprisse di più, considerasse l’idea dell’essere uniti e di poter avere degli amici. Ma non per questo la sua camera non deve subire danni: Camilla, dopo essere stata mollata, le distrugge la stanza.

Cosa ne penserà Jessica Day della sua camera sottosopra? Magari per il suo ritorno tornerà tutto come prima!

Schmidt e Cece, sempre più vicini al momento clou nel loro letto, vengono interrotti ancora una volta da Nick col suo burrito e il suo voler cenare nella camera dell’amico.
Stavolta si ha una completa invasione di campo: arriva anche Reagan che dimostra di avere un modo di mangiare il burrito poco elegante (a dimostrazione del fatto che non è una dea scesa in terra come pensava Nick) e Winston che sporca le lenzuola di Schmidt… di Schmidt, immaginate le imprecazioni.

 

Anche per oggi ci lasciamo qui e vi dò l’appuntamento alla prossima gif-recensione!

Written by Giuseppina Cataldo

Amo i viaggi (anche quelli mentali), i supereroi, i concerti, i colpi di scena, i tramonti, il mio letto, la pizza. Sono una Bridget Jones amante di apocalissi e fantascienza, per cui non ho paura di sognare in grande.
Sono ubriaca di mio, nonostante sia astemia.
Cambio look spesso, voglio captare ogni sfumatura prima di scegliere quella giusta.
In testa ho la mia isola di Lost personale.
Sono onnivora, nel senso più ampio del termine.
Odio l'ansia.

5 Serie Tv da guardare se sei un appassionato di cinema

Daredevil: cosa aspettarci dalla nuova stagione