in ,

Le 5 migliori Serie Tv Netflix CONTRO le 5 migliori Serie Tv Amazon Prime Video

migliori serie netflix

La sfida di tutte le sfide, l’eterna domanda a cui da tempo cerchiamo risposta: ecco finalmente le migliori serie tv Netflix e le migliori serie tv Amazon Prime Video affrontarsi in un duello senza esclusione di colpi.

Le due classifiche scendono in campo, più scintillanti che mai, con niente da perdere e tutto da dimostrare: stiamo parlando delle 5 migliori serie tv di ognuna delle due piattaforme, catalogate in ordine crescente e presentate al banco della giuria, pronta a decretarne il verdetto.

Diverse tra loro per molte cose ma di certo accomunate dal successo che le ha rese le serie tv più acclamate delle due piattaforme streaming, i 10 show che presto si sfideranno rappresentano il meglio che le produzioni originali di Netflix e Amazon ci abbiano mai riservato.

Drammi storici, coinvolgenti thriller ed emozionanti dramedy si sfideranno l’un l’altra toccando i vertici più alti dell’intrattenimento televisivo. Giudici e spettatori di questa eterna battaglia tra le due piattaforme streaming più influenti del pianeta, vi invitiamo ad accomodarvi nei posti migliori: in prima fila nel tribunale delle serie tv.

Saranno le 5 migliori serie Netflix a vincere sulle più recenti produzioni Amazon Prime Video, o saranno invece quest’ultime a garantirsi il primato di qualità sull’iconica piattaforma streaming?

5) Stranger Things vs. Jack Ryan

Quinto posto nella classifica delle migliori serie tv Amazon Prime Video per Jack Ryan e medesima posizione per Stranger Things, rappresentante della squadra ‘originali Netflix’.

Due serie tv diametralmente opposte per trama e genere ma ugualmente accomunate da un connaturato senso di adrenalina che da una parte ti porta a scommettere tutto su Undici e i suoi fantastici amici, e dall’altro ti lascia con il fiato sospeso con le avventure di Jack Ryan.

Bingewatching permettendo, che si tratti di Stranger Things o della serie che vede protagonista John Krasinski, la voglia di continuare a mangiarsi un episodio dopo l’altro è sicuramente uno dei maggiori punti di forza di entrambe le produzioni, ma c’è di più.

A far da padrone a decretarne quindi la vittoria entrano in campo i sentimenti. Jack Ryan è una storia di azione che trascina lo spettatore nei suoi vorticosi salti nel vuoto ma che purtroppo, contrariamente a Stranger Things, non ha la stessa carica emotiva che ti spinge a divorare ogni singolo episodio. Non soltanto perché – rispetto alla serie con protagonista Millie Bobby Brown – sei invogliato dal fascino dell’avventura, ma anche e soprattutto perché sei stregato dall’affezione che i suoi protagonisti suscitano.

Stranger Things sconfigge dunque a mani basse il suo avversario decretando la prima vittoria di Netflix e portando alta la bandiera dell’amicizia. Supportata da un’ambientazione vintage più che riuscita, la serie dei Duffer brothers è stata in grado di farci riassaporare l‘atmosfera del cinema fantascientifico anni ’80 coinvolgendoci in una storia che ha il sapore del passato ma che grazie ai suoi protagonisti ha il pregio di non stancare mai.

Written by Claudia Balmamori

Ho finito Netflix.

This Is Us

This Is Us 5×01/02 – Un giorno alla volta

Disney

Le 5 brutali ‘storie vere’ che hanno ispirato 5 famosissimi film Disney