in ,

I 5 migliori film che puoi vedere su Netflix a Luglio

film netflix

Domani sarà luglio e come in un baleno ci ritroveremo catapultati in un nuovo mese pieno di nuovissime uscite e nuovi film Netflix. Dopo la carrellata di film Netflix usciti dalla piattaforma proprio in questi giorni saranno molti altri i titoli che si aggiungeranno al catalogo Netflix, molti dei quali Original, proprio come alcuni dei film di cui vi parleremo oggi: cinque tra i migliori titoli che si aggiungeranno alla piattaforma nel mese di luglio. Dalla trilogia di Fear Street: la prima trilogia cinematografica Original Netflix, per passare da A Classic Horror Story, il primo film italiano horror targato Netflix, saranno molte le novità di questo mese, tra nuovi film Netflix e serie tv. Ecco allora quali saranno i 5 imperdibili titoli da segnare subito in agenda per non perderne nemmeno uno. Dal primo luglio al 31, almeno un film Netflix a settimana, siete pronti?

1) Fear Street: La Trilogia

Cominciamo da Fear Street, la prima trilogia cinematografica targata Netflix che dal 2 luglio farà il suo debutto sulla piattaforma streaming con il primo dei suoi tre film: Fear Street pt 1: 1994, al quale seguirà rispettivamente Fear Street pt. 2: 1978 e Fear Street pt.3: 1666, in uscita rispettivamente il 9 e il 16 luglio. E’ il regista Leigh Janiak a parlarci per primo della nuova “Abbiamo girato tutti i tre film di Fear Street nel corso di una folle, sanguinosa estate. Per noi è un sogno sapere che gli spettatori ora possono vivere la storia nello stesso modo in cui abbiamo realizzato i film, guardandoli uno dopo l’altro, con solo una settimana di attesa a separare i tre capitoli. Non vedo l’ora di accogliere tutti nel mondo di Fear Street nel 1994, 1987 e nel 1666!”. Basati sull’omonima serie di libri ad ambientazione horror dello scrittore statunitense Robert Lawrence Stine, i tre film si serviranno inoltre della presenza di tre volti già noti all’universo Netflix, stiamo parlando di Maya Hawke e Sadie Sink, già popolari protagoniste di Stranger Things e Gillian Jacobs, protagonista di Community e più recentemente della comedy Original Netflix Love, che si susseguiranno nel corso delle tre pellicole prendendone parte talvolta insieme e altre singolarmente, come nel caso del primo capitolo della trilogia che vedrà solo il volto notissimo di Maya Hawke tra quelli elencati. Ci troviamo a Shadyside, nel 1994, quando un gruppo di adolescenti si ritrova a fare i conti con una serie di macabri omicidi, che hanno afflitto la comunità locale per oltre tre secoli, il resto…lo scoprirete dal 2 luglio.

2) A Classic Horror Story

In concorso al 78° Taormina Film Fest, la nuova pellicola che promette di rinnovare il genere horror servendosi sapientemente dell’ispirazione dei grandi maestri dell’horror italiano, farà il suo debutto su Netflix il 14 luglio 2021 portando con sé aspettative e attenzioni altissime. Girato interamente tra la Puglia e il Lazio, A Classic Horror Story è come premette il titolo una classica storia horror, fedele alle radici del genere ma dotata di uno sguardo diverso che ne fa una pellicola innovativa e interessante. Il film Netflix con protagonista Matilda Lutz, già protagonista di The Ring 3, parla di cinque persone che viaggiando su un camper per raggiungere una destinazione comune, si schianteranno contro un albero perdendo momentaneamente i sensi. Quando i 5 si riprenderanno tutto apparirà molto diverso da come lo ricordavano: sparita la strada i protagonisti si ritroveranno immersi in un fitto bosco senza alcuna idea di come tornare sulla via del ritorno. In quell’impenetrabile bosco troveranno solo una piccola casetta di legno in cui ripararsi, che scopriranno presto essere la sede di un culto spaventoso. Con un occhio rivolto alla tradizione italiana del genere horror e un altro più lungimirante verso nuove ispirazioni, A Classic Horror Story è pronta a sorprenderci, e lo farà dal 14 luglio.

3) Come sono diventato un supereroe

film netflix

Non il primo film thriller francese made in Netflix, ma di certo il primo film Netflix francese che ha come protagonisti dei supereroi. Come sono diventato un supereroe sarà disponibile dal 9 luglio sulla piattaforma streaming e come già è stato possibile intuire dal trailer, ne vedremo delle belle. ‘Gli eroi non esistono. Ci sono solo perdenti.’ sentenzia il teaser, ma chi sono allora i veri supereroi di questa storia? Il poliziesco diretto da Douglas Attal ci racconta di una Parigi in cui i supereroi sono perfettamente integrati nella società e chiunque, grazie a una droga che permette di conferire poteri speciali può ambire a diventarlo. L’aumento dei casi spinge i tenenti Moreau e Schaltzmann a indagare sulla sostanza stupefacente per impedire il dilagare del narcotico, ma la scoperta degli scheletri nell’armadio del tenente Moreau non farà che infittire le ricerche e la trama del poliziesco. Attal, già produttore di opere di diverso genere come il lungometraggio ‘Asterix e Obelix en Chine’, si diletta nelle vesti di regista e sceneggiatore restituendoci un poliziesco pieno di suspense e colpi di scena ben assestati. “Il potere è come una fortezza è di chi se lo va a conquistare.” Chi riuscirà ad avere la meglio?

4) The Water Man

film netflix

Disponibile dal 9 luglio su Netflix, The Water Man rappresenta lo straordinario esordio alla regia dell’attore David Oyelowo che prenderà parte alla pellicola sia da dietro che davanti la macchina da presa. Per salvare la madre malata di leucemia, Gunner partirà alla ricerca di una figura mitologica nota con il nome di Water Man, che, secondo un’antica leggenda possiede il segreto dell’immortalità. Con l’aiuto di una misteriosa ragazzina di nome Jo, i due si avventureranno in un viaggio che con l’avanzare del cammino risulterà sempre più pericoloso e difficile. Pronto a tutto per far guarire la madre, Gunner sarà disposto ad affrontare le peggiori insidie pur di incontrare Water Man. Prodotto da Ophra Winfrey, la pellicola ci promette fin dal suo trailer grandi momenti di commozione ed empatia che ci permetteranno di tifare fin dalla prima ora per la buona riuscita della missione del piccolo Gunner. Disponibile nelle sale statunitensi dal 7 maggio 2021, The Water Man fa il suo debutto in Italia grazie alla piattaforma streaming Netflix in cui entrerà a far parte dal 9 luglio 2021.

5) Guida alla famiglia perfetta

film netflix

”In una società ossessionata dal successo e dall’immagine sui social, una coppia del Québec cerca di capire come crescere i figli tra ostacoli, pressioni e aspettative.’‘ La sinossi offerta da Netflix non poteva essere più puntuale di così: è proprio su questo principio infatti che prende vita la divertente comedy canadese firmata Netflix che debutterà sulla piattaforma il 14 luglio 2021. Viviamo in una società in cui i genitori dedicano troppa attenzione ai figli? E’ la domanda che i genitori di Guida alla famiglia perfetta si pongono fin dal principio della pellicola, innescando una serie di riflessioni che li porteranno ad agire, o almeno cercare di farlo, andando contro il loro stesso impulso di iper-controllo. Nella società “delle ultra performance” alimentata da genitori, insegnati, programmi televisivi e chi più ne ha più ne metta, le chiacchiere da bar che hanno come incipit il classico ‘Ai miei tempi…’ cominciano a fare breccia nella mente dei giovani genitori di questa storia che, figli di un’educazione diametralmente opposta a quella che perseguono con la propria prole, si chiedono se non sia forse meglio lasciarsi un po’ più andare. Gli esiti talvolta catastrofici e altre rivelatori saranno il punto di svolta della divertente storia che Guida alla famiglia perfetta ha deciso di raccontarci sfruttando un genere leggero per affrontare tematiche tutt’altro che superficiali.

LEGGI ANCHE: –10 film Originali Netflix che sono stati distrutti dalla critica

Scritto da Claudia Balmamori

Ho finito Netflix.

Il protagonista di Cory alla Casa Bianca sotto accusa: avrebbe inviato materiale esplicito a una minorenne

That's So Raven

#Venerdì Vintage – Come finisce That’s So Raven?