in

Le 10 citazioni più iconiche di Pablo Escobar

Pablo Escobar

5) “Mi piacerebbe morire da uomo libero, nell’anno 3047“: il lento e inesorabile declino del boss è già in corso, probabilmente lui se ne sta accorgendo piano piano, ma quando un giornalista gli chiede come finirà la storia di Pablo Escobar lui risponde così, sfoggiando un’ironia che nessuno gli aveva mai riconosciuto, rispondendo con il sorriso all’ambiente difficile e pessimista che lo circonda. Animo.

Pablo Escobar

4) “Questo è per mio cugino, Gustavo. Figlio di puttana!“: queste sono le ultime parole udite dal povero colonnello Carrillo, prima che Escobar gli scarichi addosso un intero caricatore e ponendo fine a una rivalità molto sudamericana e altrettanto sanguinosa che ci portavamo dietro da moltissimo tempo. Finalmente la dipartita di Gustavo è stata vendicata e per di più Pablo ha fatto fuori il suo rivale più scomodo, che liberazione! Anche se…

Scritto da Jacopo Bertone

Sono un appassionato di serie tv, studente di psicologia, aspirante telecronista, drogato di sport e giornalista in erba...in poche parole, un nullafacente con un sacco di cose da dire.

Com’è nato Suits

How I Met Your Max Black