Vai al contenuto
Serie TV - Hall of Series » Lost » Soli » Pagina 3

Soli

3) Marie Adler, Unbelievable: un segreto che porta alla solitudine

Lost

Se la vita non è stata clemente con James, lo è stata ancora di meno con Marie Adler. Questa ragazza ha alle spalle un’infanzia tormentata: ha passato molte famiglie affidatarie e questo la porta a essere distaccata e diffidente nei confronti degli altri. Come se non bastasse, ha dovuto subire un’esperienza terribile come uno stupro. E oltre a doverlo metabolizzare, in lei la confusione ha preso il sopravvento tanto da cambiare versione dei fatti più volte. La vita non ha mai sorriso a questa ragazza. E tutto ciò che ha passato l’ha resa incapace di fidarsi di chiunque. La solitudine di Marie è in realtà un meccanismo di difesa: dopo una serie di profonde delusioni, non fidarsi del mondo è l’unico modo per rendersi immuni ai suoi attacchi. Guardandola, nella serie, a volte sembra che faccia di tutto per rendere il suo cuore impermeabile a tutto. Dopo tutto quello che ha passato, chi al suo posto avrebbe fatto altrimenti? Per fortuna, però, in Unbelievable Marie riesce a tornare a vivere in un modo contemporaneamente semplice e doloroso: accettare ciò che è accaduto e andare avanti.

Pagine: 1 2 3 4 5