in ,

Kidding 1×07 – Kintsugi: Le nostre cicatrici valgono oro

Kidding

L’episodio 1×07 di Kidding mette in evidenza l’importanza delle cicatrici che, anche se dolorose, hanno grande valore.

A inizio episodio Jeff e Will si godono un soggiorno offerto dalla catena di giochi ToyCo, accompagnati da Vivian attraverso una video chiamata. Tutto sembra tranquillo, ed è strano respirare un’atmosfera così serena in Kidding. E infatti questa sensazione non durerà molto.

La ToyCo vuole che Jeff registri delle frasi da usare per la versione giocattolo di Mr. Pickles. Le frasi però non vanno a genio a Jeff che decide di fare di testa sua, esattamente come fa nel programma. Continua a non seguire il copione e parla di temi considerati inappropriati come la politica, il razzismo, il genocidio, e si sofferma persino sul significato delle parole Allahu akbar. Queste due parole restano impresse anche al nuovo Pickles-san, ovvero la versione giapponese del più famoso Mr.Pickles, arrivato per seguire e apprendere da quest’ultimo. Ospite a casa di Didi e Scott, abbiamo l’impressione che darà scompiglio alla già difficile situazione della coppia.

Kidding


L’uomo non parla inglese, ma lui e Didi riescono a trovare il modo di comunicare attraverso i pupazzi. Didi si sfoga e dice tutto ciò che non va in lei e nella sua vita. È la prima volta che la vediamo così fragile.

“Io esisto solo in funzione degli altri” ammette Didi. Sente il peso di troppe cose sulle spalle, e anche se sembra una donna forte, in realtà è a pezzi.

Ed è qui che Pickles-san parla del Kintsugi. Il Kintsugi è una tecnica giapponese che prevede l’utilizzo di oro liquido per riparare oggetti rotti, in modo che l’oggetto, anche se rotto, abbia un valore persino maggiore rispetto a prima. Questo concetto vale anche per le persone. Quelle che hanno sofferto, quelle piene di cicatrici, quelle a pezzi che però, nonostante tutto, vanno avanti, sono preziose come l’oro.

Kidding

Quest’idea potremmo attribuirla anche a Vivian, che scopre di essere in remissione. Sta sconfiggendo il cancro, vuole rimettere insieme i pezzi. Alla bella notizia, però, ne sussegue una terribile per Jeff. Alla cena in famiglia Piccirillo, Vivian espone le sue vere intenzioni e lascia Jeff davanti a tutti. Un “Fuck You” di sfogo parte da Seb per poi espandersi a tutti mentre Vivian va via in imbarazzo. Seb sa che questa rottura significa perdere ogni speranza per un ritorno alla normalità per Mr. Pickles.

Questo è un terribile colpo per Jeff, l’ennesima cicatrice per lui. La sua disperata lotta con se stesso è sempre più evidente. Cerca il lato positivo anche per questa rottura. “Una donna continuerà a vivere”. Vuole convincersi che basti questo, ma non è così, non per lui.

Reprimendo sempre più la sua sofferenza, decide di pagare tutti i debiti di Vivian, nonostante tutto. Forse mai come in quel momento il suo angelo e il suo diavolo interiori hanno lottato così tanto. Auto-imporsi di fare la cosa giusta non sempre è la scelta migliore. A volte, un “Fuck You” urlato in faccia a qualcuno può far sentir meglio di quanto si immagini. Jeff però non lo farebbe mai, e accumula sempre più rancore, fino a quando ha un improvviso, ma prevedibile, esaurimento nervoso.

Kidding

Distrugge tutto ciò che c’è nello studio del padre. Prende il lampadario e lo scaraventa contro la Tv che ha il fermo immagine di lui in primo piano. L’immagine distrutta sembra creare delle venature d’oro, proprio come il Kintsugi. Jeff è a pezzi, ma può risanarsi e diventare più prezioso che mai. Solo che lui questo non lo sa.

Leggi anche: Kidding 1×06 – “The Cookie”: La luce è innamorata dell’oscurità

Friends

Friends, arrestato il sosia di David Schwimmer. E la polizia ringrazia l’attore

Devil May Cry

Devil May Cry diventerà una Serie Tv animata