in ,

Kidding 1×05 – “The New You”: La voglia di non cambiare

Kidding

In questo episodio di Kidding il tema centrale è l’oppressione dei genitori verso i propri figli. All’inizio dell’episodio vediamo un giovane Seb che urla incitando Jeff a picchiare un suo coetaneo sulla pista di pattinaggio. Con il passare del tempo l’atteggiamento di Seb non è cambiato poi molto. Vuole ancora prendere le decisioni al posto di Jeff, rimpiazzandolo sia come Mr. Pickles per Pickles on Ice, sia come padre, parlando con suo nipote Will per farlo smettere di fumare erba.

Il primo pensiero di Seb è lo show di Mr. Pickles, e non gli importa se deve sostituire suo figlio con un pupazzo, per lui lo spettacolo deve continuare ad ogni costo. La cosa peggiore è che fa passare il tutto come un aiuto per Jeff, vuole preparare ogni cosa per quando suo figlio non potrà più continuare, perché Seb è convinto che succederà. Non crede che possa riprendersi e tornare alla ribalta, anzi, il suo pensiero è molto negativo. Lo si capisce da una semplice risposta che dà a Deirdre durante la registrazione della canzone sulle nuvole.

E se questo fosse l’inizio della sua ripresa?

Non lo è.

Kidding

Seb finge di essere comprensivo nei confronti di Jeff in modo che possa sentirsi libero di andare via se vuole. Il problema è che Jeff non vuole. Lui è Mr.Pickles e deve continuare a essere così. Messo sotto pressione dal padre e da tutto ciò che lo circonda, l’unica cosa che lo tranquillizza è Vivian, alla quale confessa ciò che abbiamo intuito dal primo episodio di Kidding ma che solo ora Jeff ha il coraggio di dire:

Ho un’enorme quantità di rabbia repressa dentro e non so da dove venga o come fermarla. E cresce sempre di più di giorno in giorno.

Sappiamo che Jeff è instabile, ma è soprattutto l’atteggiamento negativo e diffidente del padre a renderlo così. La goccia che fa traboccare il vaso per Jeff è l’intromissione di Seb sulla faccenda di Will e del fumo, come a dimostrare che lui non è capace di gestire nemmeno questo. Jeff arriva al culmine e vuole far uscire un po’ di quella rabbia repressa dando un pugno in faccia a suo padre. La fortuna vuole che in quel momento Seb non si trovi nel suo ufficio. Lì in piedi trova invece Tara Lipinski con indosso la mega testa di Mr. Pickles. Ovvero, la nuova versione del protagonista per Pickles on Ice.

Kidding

Seb riserva lo stesso trattamento a Deirdre, la quale vuole prestare la sua voce a un pupazzo, idea bocciata all’istante dal padre. La donna prova ad aprirsi con Seb e raccontare i problemi che ha con il marito, ma lui dà poco peso a questo, sottovalutando i problemi della figlia.

Seb però non è l’unico genitore a opprimere il proprio figlio. Anche Jeff, a sua volta, non riesce ad avere un bel rapporto con Will, il quale non sopporta l’atteggiamento accusatorio e diffidente che ha il padre nei suoi confronti. Il figlio si sente soffocare dal modo di fare di Jeff, esattamente come Jeff con suo padre. E forse il protagonista se ne rende conto nel momento in cui capisce che la transazione sospetta della sua carta di credito non è colpa di Will, ma sono le scarpe che lui stesso ha comprato.

L’episodio di Kidding si conclude con un segnale di pericolo. Will e i suoi amici si intrufolano nella casa dei vicini mai visti per fumare erba, sapendo che non c’è nessuno dentro. Noi sappiamo chi è il proprietario, e sappiamo anche che ha lasciato il gas acceso, e una piccola scintilla potrebbe far saltare tutto in aria. Come, ad esempio, quella di un accendino.

Leggi anche: Kidding 1×04 – Cercare un appiglio per non finire nel baratro

Breaking Bad

7 Serie Tv con un merchandise che ti farà diventare povero

Kidding

Kidding 1×06 – “The Cookie”: La luce è innamorata dell’oscurità