in

E’ passato un anno dalla notizia dell’uscita di Kaos e non abbiamo ancora una data. Cosa sta succedendo?

Kaos

Ha scatenato il caos. Letteralmente. Il 10 Giugno 2018 veniva annunciato questo: Netflix ha ordinato Kaos, una nuova serie tv basata sulla mitologia greca in chiave dark. Ne parlammo in questo articolo, dove raccontavamo come Kaos fosse descritta come “una Serie televisiva cupa e contemporanea, che riprenderà in chiave dark la mitologia greca”Netflix, aveva poi rivelato che lo show avrebbe esplorato la politica di genere, il potere e la vita negli inferi

Tutto bellissimo, anche troppo. La notizia ha spopolato in Italia e sul nostro sito in un modo che nemmeno noi ci aspettavamo minimamente. Kaos si è diffusa in maniera dilagante, prima ancora di uscire, prima ancora che ci fossero dettagli particolari sulla trama: un fenomeno mediatico preventivo forse mai visto prima.

Netflix se ne sarà sicuramente accorta, di quanto Kaos abbia spopolato sin dalla notizia del semplice ordine da parte della piattaforma streaming. Ovviamente ci sarebbe stato da aspettare, questo era scontato e lo sapevamo tutti. Quello che non ci aspettavamo è che di Kaos, a un anno di distanza dalla notizia dell’ordine, non ci fosse ancora nessuna traccia.

Non parliamo del fatto che a distanza di un anno sarebbe già dovuta uscire: sappiamo bene che quando le serie vengono ordinate, in genere ci vuole un po’ prima che vadano in onda. Era più plausibile auspicarsi che ad oggi fosse stata annunciata una data di uscita, legittimo quantomeno sperarci: chessò, anche un annuncio tipo “Kaos uscirà nel maggio 2020″ sarebbe andato bene. Ma ci saremmo accontentati anche di un po’ meno, anche di un semplice e generico ‘Kaos uscirà alla fine del 2020, su per giù’.

E invece niente. Niente di niente. Il punto è che sappiamo di Kaos praticamente niente di più di quello che sapevamo un anno fa. Nessuna notizia, o quasi. Nemmeno qualche dettaglio ulteriore sulla trama o sul cast. Kaos sembra sparita nel nulla.

Ed è assolutamente paradossale, perchè era lecito assumere che Netflix avrebbe marciato su questa sorprendente popolarità raggiunta dalla serie ancor prima che quest’ultima vedesse la luce. Che ci desse almeno qualche contentino qua e là, giusto per tenere alta l’attenzione. Attenzione che è ancora alta, ma quanto potrà durare questo trend? Kaos oggi è ancora molto popolare poichè attorniata da quell’aura di mistero che ci ha portato oggi a scrivere questo articolo, tra le altre cose. Ma se per altri 6-7 mesi non si dovessero avere notizie, il rischio che questa popolarità possa scemare è concreto. Il troppo stroppia, sempre.

Che cosa è successo, quindi, con Kaos? Possibile che Netflix si sia trovata anche spiazzata da questa imprevedibile fama e si sia messa al lavoro per fare un prodotto ancor più perfetto di quello che aveva pensato, poichè le aspettative sono diventate altissime sin dal giorno in cui il nome di questa serie ha cominciato a circolare online. E forse questo non era stato messo in preventivo, o almeno non in questo modo. Ipotesi assolutamente plausibile e potenzialmente veritiera, ma non basta. Perchè potevano prendersi anche più tempo del dovuto, ma il silenzio assordante che gira attorno a questo progetto di serie è quantomeno strano.

Magari Netflix ci farà sobbalzare tutti, compensando quest’anno intero costellato dall’assenza di qualsivoglia indizio per poi, fra un paio di mesi, sbatterci in faccia trailer e pure data d’uscita nel giro di qualche settimana, chissà.

Non ci è dato sapere per ora e non possiamo che attendere le prossime evoluzioni, leggendo e rileggendo le poche informazioni a nostra disposizione. L’unica cosa che ci viene da dire al momento è: muoviti, Netflix. Che siamo tremendamente curiosi.

LEGGI ANCHE – Kaos, ecco le ultime novità sull’attesissima serie di Netflix

Scritto da Vincenzo Galdieri

Sostanzialmente scrivo baggianate, ma gli dò un tono talmente epico che a volte rischiano pure di sembrare cose interessanti

Collage

7 personaggi delle Serie Tv che sono più falsi di Mark Caltagirone

game of thrones 8

I migliori commenti dal Web all’episodio 8×06 di Game of Thrones