in ,

I Simpson percorrono il viale del tramonto: «Questo sarà l’ultimo anno di vita»

i simpson

Da quanto ho sentito dire la fine sta arrivando, quindi anche questa discussione finirà. Non lo so per certo ma le voci dicono che sarà questo il suo ultimo anno di vita“.

Parola di Danny Elfman, autore di una delle sigle più iconiche della storia delle serie tv. Quella de I Simpson, in onda da 30 anni per 31 stagioni e 670 episodi. Un’infinità di tempo e una mole immane di avventure narrate, tali da farne un monolite inscalfibile non solo delle ultime ere televisive, ma dalla cultura popolare del nostro tempo.

Ogni grande romanzo, tuttavia, necessita di un finale. E I Simpson assomigliano sempre più a un adorato nonno agonizzante, capace per una vita di raccontarci delle storie incredibili ma ormai troppo sofferente per continuare oltre. Noi, nipoti fedeli spezzati dalle lacrime, non troviamo la forza di lasciarlo andare a prescindere dalla piena consapevolezza di doverlo fare. E a quanto pare il momento è arrivato.

È vero: I Simpson portano sulle spalle una lunga sequenza di chiusure annunciate più o meno ufficiosamente, ma stavolta tutto sembra andare davvero in quella direzione. Perché Danny Elfman non è l’ultimo arrivato e certe dichiarazioni pesano più di altre. Ma soprattutto perché sarebbe il momento giusto per chiudere: anche se non facciamo parte dell’ampia cerchia di fan della prima ora che danno per morti i Simpson da almeno vent’anni, è innegabile che le ultime stagioni siano lontane parenti dei capitoli scritti nella golden age.

Lo spettro degli Zombie Simpson, evocato per anni spesso fuori luogo, è diventato reale. E prolungare l’agonia non farebbe bene a nessuno. Simpsons inclusi, che meritano una fine all’altezza della storia che hanno scritto dal 1989 a oggi.

Stabilito questo, non resta che fare luce su un dettaglio non da poco: cosa si intende esattamente per “ultimo anno di vita”? La trentunesima stagione, attualmente in onda, sarà quella conclusiva? Probabilmente no. Il 6 febbraio scorso, infatti, la Fox ha ufficializzato il rinnovo per due stagioni, arrivando fino al 2021. Quindi sarebbe inclusa una trentaduesima stagione. Bisogna capire però che progetti abbia la Disney, proprietaria da marzo della Fox e detentrice di conseguenza dei diritti della serie animata: terranno fede agli accordi presi? Oppure assisteremo al finale de I Simpson tra pochi mesi?

Vi terremo aggiornati a riguardo, con una certezza: li amiamo per volerli vedere ancora in vita ridotti in questo stato. Quindi ci auguriamo sia tutto vero. E ci prepariamo all’ennesimo rewatch degli episodi migliori, stavolta celebrativo.

Antonio Casu

LEGGI ANCHE – I Simpson stanno per finire davvero? Allora parliamo del finale ideale che abbiamo in testa

Written by Antonio Casu

Divulgatore seriale serio, serioso e ironico, ma senza il sex appeal di Alberto Angela.

Col senno di poi, Bandersnatch non ha rivoluzionato un bel niente

i simpson

I Simpson verso il viale del tramonto? Al Jean smentisce i rumors sulla cancellazione