in

I 15 momenti più strazianti di How To Get Away With Murder

how to get away with murder

How To Get Away With Murder si è concluso in pieno stile Shonda (leggete qui per saperne di più su Shondaland), lasciandoci in una valle di lacrime e confusione. Ammettiamo anche che di scene che ci hanno fatto aprire i rubinetti, nel corso delle stagioni, ce ne sono state a bizzeffe.

Annalise Keating e la sua ciurma non sono sicuramente noti per le loro vite fortunate. Chi più, chi meno, tutti i protagonisti di questa Serie Tv ne hanno davvero affrontate parecchie. Tra i clienti da difendere e i crimini da nascondere, i protagonisti di How To Get Away With Murder non riescono mai a riprendere fiato. 

E siccome ci vogliamo tutti molto male, abbiamo scelto per voi i 15 momenti più strazianti di How To Get Away With Murder!

1. Connor si rifugia da Oliver


La faccia sconvolta di Connor nei momenti immediatamente successivi all’assassinio di Sam Keating non si dimentica facilmente. Le reazioni dei pupilli di Annalyse sono diverse, dallo shock al terrore, ma è Connor che sembra davvero spezzarsi.

Nonostante la rottura con Oliver, è da lui che corre per sentirsi al sicuro, per cercare un’ancora alla quale aggrapparsi.

E Oliver non esita a riaccoglierlo quando nota lo stato in cui si trova il suo (allora) ex. Connor è talmente fuori di sé da riuscire a far passare un attacco di panico causato dall’aver compiuto un omicidio per una  crisi d’astinenza da stupefacenti, mettendo su la prima grande menzogna della loro relazione.

Written by Francesca Restuccia

All'occasione posso essere una Corvonero riluttante, una detective imbranata o una criminale in fuga. Nella maggior parte dei casi però, potete trovarmi avvolta in un plaid enorme a guardare Serie Tv trash sul divano.

The Walking Dead

The Walking Dead 7×13 – C’è qualcuno in casa con Morgan? Ecco la verità

Jon Snow

10 citazioni di Jon Snow tradotte in napoletano