Vai al contenuto
Home » How I Met Your Mother » Robin Scherbatsky, l’autostrada per l’inferno

Robin Scherbatsky, l’autostrada per l’inferno

Robin Scherbatsky segna l’inizio di How I Met Your Mother con un incontro sbagliato, che avrebbe inesorabilmente condizionato la vita di tutti i personaggi della serie, uno fra tutti Ted. Esistono nella vita quei momenti magici, quei crocevia mistici in cui si decide un intero destino, e di questi incontri fortuiti How I Met Your Mother è costellato: esempi emblematici sono, infatti, i cinque diversi incontri con Tracy (collegamento ovviamente non casuale). Ma a questi bivi esistenziali basta una scelta sbagliata per scatenare conseguenze disastrose.

Robin Scherbatsky: highway to hell

Ebbene Robin Scherbatsky era la risposta sbagliata alla domanda giusta.

Robin entra a far parte del gruppo casualmente, durante una sera qualsiasi trascorsa al solito pub. Uno sguardo è stato sufficiente per maledire per sempre il povero Ted: aveva capito che quella donna era diversa da tutte le altre, che avrebbe inesorabilmente condizionato la sua esistenza e quella dei suoi amici, ma non aveva capito quanto quella scelta sarebbe stata sbagliata (sempre che sia possibile definire giusto e sbagliato): una giraffa viola che ti porta a fare le cose più assurde, come infilarsi nelle situazioni più assurde e insensate.

Pagine: 1 2 3 4