in

How I Met Your Mother e la geniale teoria sui sosia che ci ha sconvolti

How I Met Your Mother

Il web è un posto oscuro, ma meraviglioso. Soprattutto quando si parla di Serie Tv. Sì, perché non poche sono le informazioni, i chiarimenti e le teorie che riusciamo ad avere grazie ai fan più creativi, che condividono tutto questo sul web. Queste teorie, talvolta assurde, talvolta incredibilmente vere, sono il pane quotidiano per i Serie tv-addicted, specie se una delle Serie preferite è finita da tempo ma non si è ancora stanchi di parlarne.

Ed è esattamente questo il caso. Sebbene How I Met Your Mother sia definitivamente conclusa da 3 anni, i fan della Serie continuano a sfornare teorie, alcune davvero interessanti.

L’ultima riguarda i sosia che i cinque protagonisti hanno incontrato nel corso delle stagioni. Li ricordate?

How I met your mother

Ebbene questa teoria afferma che i sosia sono in realtà la rappresentazione dei desideri personali – e talvolta nascosti – dei cinque amici. Analizziamoli uno per volta:

TED – WRESTLER TED

Il sosia di Ted è un wrestler messicano. Un tipo tosto, che lotta contro dei robot. Un vero duro. Ed è l’esatto opposto di Ted, famoso per essere incapace di fare a botte, oltre ad essere un tenero e inguaribile romantico. Ma non poche volte Ted ha desiderato di essere proprio come il suo sosia, e soprattutto di lottare contro un robot.

ROBIN – ROBIN MASCHIACCIO

Quella di Robin è la prima sosia che i cinque amici incontrano. Ed è un maschiaccio con i capelli corti, che sputa a terra e gioca a baseball. Tutti ricordiamo il passato difficile di Robin, a causa di suo padre che l’ha sempre trattata come un uomo. Forse una parte dentro di lei rimpiange quel periodo, e vorrebbe tornare ad essere così per rendere suo padre finalmente orgoglioso di lei.

MARSHALL – MARSHALL BAFFONE

Che Marshall da sempre sogni di avere i baffi non è di certo un segreto. E il fatto che il suo sosia abbia dei bei baffi folti, rende questa teoria più concreta. Oltre al fatto che il Marshall baffone è un famoso giudice. E cosa si accorge di voler fare Marshall poi?! Forse in realtà dentro di sé ha sempre saputo di voler essere un giudice. Bisognava solo scoprirlo.

LILY – LILY SPOGLIARELLISTA

Anche qui partiamo da basi certe. Lily, sebbene sia un’insegnante per bambini, molto seria e dedita al suo lavoro, non ha mai nascosto molto il bene il suo lato selvaggio. Le allusioni sessuali, le fantasie lesbo e i racconti di Marshall sulle loro esperienze ci fanno capire senza troppi giri di parole che Lily ha questo atteggiamento un po’ fuori dagli schemi. Ne abbiamo ulteriore conferma quando si sostituisce alla spogliarellista russa per un ballo con il palo.

BARNEY – DOTTORE SPECIALISTA DELLA FERTILITÀ

Quale mestiere poteva svolgere il sosia di Barney se non uno dove è a contatto con donne (e il loro corpo) per tutto il giorno? Con un lavoro del genere però, si dovrebbe avere un rapporto professionale e rispettoso con le proprie clienti. Cosa che uno come Barney non sarebbe capace di fare. Ma chissà, magari inconsciamente desidera avere un rapporto del genere con una donna, cercando di andare oltre al desiderio unicamente fisico (d’altronde all’inizio era così con Shannon).

Forse è solo una teoria completamente inventata, ma di certo non è priva di spiegazioni convincenti. Potrebbe darsi che questi sosia incontrati durante le stagioni, siano stati inseriti per farci comprendere quei desideri e quelle volontà dei personaggi che non avrebbero mai avuto il coraggio di esternare (non tutti almeno).

Cobie Smulders (attrice che interpreta Robin) durante un’intervista ha affermato che questa teoria potrebbe effettivamente essere possibile. E se non bastasse, lo stesso Carter Bays (creatore della serie) ha condiviso questa teoria, approvando l’idea con entusiasmo.

How I Met Your Mother

Chiunque abbia postato questa teoria su How I Met Your Mother: Congratulazioni! La fabbrica di cioccolato è tua!

Stando alle parole di Bays, sembra che lo scopo dei sosia fosse proprio questo. O forse, durante la creazione della Serie, non avevano pensato a questo collegamento, ma – leggendo questa teoria – hanno colto la palla al balzo, confermandola per rendere il tutto più geniale. Purtroppo non ci è dato sapere con assoluta certezza qual è la verità.

Quel che è certo, è che questa teoria è davvero convincente. E voi che ne pensate?

 

Leggi anche: How I Met Your Mother è una storia vera

Perché HIMYM mi ha cambiato la vita

Scritto da Dorotea La Donna

Vivo la mia vita un quarto di citazione filmica alla volta

La sesta stagione di Sons of Anarchy è il ritmo simmetrico tra lieto fine e tragedia

carriera

10 cose da non dire mai ad un fan di How I Met Your Mother