in

I 7 misteri di How I Met Your Mother che ci hanno tormentato per anni

how I met your mother mystery

How I Met Your Mother ha sempre avuto la straordinaria capacità di tenerci avvinghiati allo schermo pur essendo una “semplice” comedy. Ragioni delle sua eccezionalità ce ne sono parecchie (per esempio il rapporto tra l’amore e la pioggia, spiegato abbondantemente qui), ovviamente, ma sicuramente un posto d’onore se lo aggiudicano i tanti misteri che, come un filo rosso, hanno legato ciascuna delle nove stagioni di cui si compone la serie.

Neanche a dirlo, per nostra fortuna molti sono stati svelati entro la fine dell’ultima stagione. Molti, ma non tutti ed alcuni sono stati messi in ballo proprio tra gli ultimi episodi, ma mi raccomando: “non fate domande”.

#1 La storia dell’Ananas

I 7 misteri di How I Met Your Mother che ci hanno tormentato per anni

Ammetto che volevo tenerla per ultima, ma tanto già sapevo che sarebbe stata la prima a cui chiunque avrebbe pensato, quindi bando agli indugi! Questo stramaledetto Ananas ci ha tolto il sonno per anni. Infatti è proprio durante la prima stagione di How I Met Your Mother che questo grande enigma viene fuori. Sappiamo tutti che Ted fa parte di quel grande club di gente che non riesce mai a staccare il cervello. Pensiamo, pensiamo e ripensiamo sempre ad ogni cosa, ogni motivazione e soprattutto ad ogni conseguenza. Ma cosa succederebbe se ci tracannassimo cinque shottini di drago rosso? Black out fino al mattino, quando il nostro Ted si risveglia con un ananas sul comodino, una caviglia slogata ed una sconosciuta nel letto.

Va bene per la sconosciuta e la caviglia, dopotutto può capitare, ma che diavolo ci fa un’ananas sul comodino? Dopo nove anni, Ted decide che è il momento di arrendersi, per cui probabilmente noi non lo sapremo mai, o forse no?

I 7 misteri di How I Met Your Mother che ci hanno tormentato per anni

Vi do un indizio: le coordinate sono il 2005, il capitano, tanto alcol e dei contenuti speciali.

Written by Sara Di Cerbo

C'è chi legge perché in cerca del proprio sogno, mentre chi scrive lo fa perchè ama regalare sogni. Dal canto mio faccio il possibile: scrivo da quando ne ho memoria, ho pubblicato il primo di (spero) molti romanzi nel 2015, frequento un'università senza speranza e mi cullo tra libri, film ed ovviamente meravigliose Serie Tv. Dopotutto un nerd è qualcuno che non ha paura di rimanere indietro rispetto al resto del mondo, se questo vuol dire continuare ad inseguire la propria passione.

Annalise

How To Get Away With Murder è tornato a colpire: Annalise Keating è colpevole?

Moriarty

20 motivi assurdi per sposare Jim Moriarty