Vai al contenuto
Home » Game Of Thrones » 30 motivi per cui Robert Baratheon si riprenderà il Trono di Spade

30 motivi per cui Robert Baratheon si riprenderà il Trono di Spade

Game of Thrones

Sì, lo so, lo so: “Robert Baratheon di Game of Thrones è morto, è impossibile che riesca a riconquistare il trono di spade!”. Non c’è bisogno che me lo ricordiate, sono a conoscenza del fatto che il buon vecchio Robert sia morto. Come dimenticare la sua gloriosa, ma prematura dipartita?

Vi invito però a essere onesti.

Credete forse che ci sia qualcuno più indicato di lui a governare i Sette Regni? Come potete anche solo pensarlo, vista la naturale propensione di Robert a bere vino piuttosto che occuparsi dei suoi compiti da regnante. Lo sanno tutti che l’alcol è una scusa più che valida. Di fatto, quando c’era lui, non c’era alcun problema con gli Estranei, o no?

Jon Snow chi?

Questa lista è per tutti i non sognatori che, evidentemente, non ricordano le grandi imprese dell’altrettanto grande Robert Baratheon. Chiaro, tutte svolte e/o raccontate nel corso di 7 meravigliosi episodi.

Ecco una lista dei 30 motivi per cui Robert Baratheon si riprenderà il trono di spade:

#1 Partiamo dalle basi: Robert Baratheon, come recita il suo lungo nome (Daenerys levate) è il primo del suo nome. Dovrà pur contare qualcosa, no?

#2 È sposato con Cersei Lannister. E ammettiamolo, un regno governato da Robert e Cersei ci piasce (voto diesci!).

#3 Si merita questo e altro dopo essere stato un padre per quel rompiscatole di Jeoffrey!

#4 Ha un autocontrollo straordinario: in realtà noi sappiamo di come il futuro re non sia veramente suo figlio, ma ciò non toglie il fatto che sia stato cresciuto da lui. Vi immaginate dover fare da genitore a Jeoffrey? No, grazie.

Game of Thrones

#5 Povero Robert. Nel corso della serie tutti e tre i “suoi” figli, quelli nati dal matrimonio con Cersei (che in realtà ha una relazione incestuosa con suo fratello Jaime), sono morti.

#6 Pensiamo solo alla storia di questo grande uomo. Allora, lui era innamorato della sorella di Ned Stark, Lyanna, che poi è morta. Ha finito per sposare Cersei, controvoglia. Unione che, come già detto, ha regalato a Robert tre figli legittimi (più svariati bastardi, ma di questo parleremo più avanti).

#7 E niente, è stato ucciso da un cinghiale.

#8 A questo punto voi giustamente mi ricorderete che Robert è morto e di conseguenza non può riconquistare il trono di spade. Ma sognare non costa nulla!

#9 E non è forse vero che la sua morte è stata la più epica di sempre? Un cinghiale lo ha ferito! Se non è questo il modo più onorevole per andarsene.

#10 Inoltre, noi addicted non siamo certo degli sprovveduti. Non crediamo alle morti nelle serie tv. Succede raramente che i personaggi muoiano per davvero. Lo sanno tutti che la maggior parte delle volte, in realtà, poi ritornano. Soprattutto se si parla di Game of Thrones. Melisandre docet.

Pagine: 1 2 3