Vai al contenuto
Home » Film » Altre 10 scene del cinema che ci hanno regalato 10 famosissimi meme

Altre 10 scene del cinema che ci hanno regalato 10 famosissimi meme

Per molte persone sono diventati una vera e propria forma di comunicazione postmoderna. Li usiamo per veicolare velocemente un concetto, per parlare in codice o semplicemente per farci una risata: parliamo dei meme. Qualche tempo fa, in particolare, avevamo dedicato un nostro articolo di approfondimento su 10 fra i più famosi meme provenienti dal cinema: oggi vogliamo riallacciarci a questo pezzo per parlarvi di altre dieci iconiche immagini provenienti da alcuni dei nostri film preferiti che hanno spopolato sui social, diventando dei veri e propri fenomeni virali. Prendendo spunto dai vostri suggerimenti abbiamo infatti stilato questa nuova lista in cui citiamo meme che avevano bisogno di una trattazione a sé stante, come l’immancabile DiCaprio Laughing che abbiamo amato in Django: Unchained.

Buona lettura!

Leonardo DiCaprio Pointing (Once Upon a Time in Hollywood)

Django

Neanche a dirlo, partiamo con questa nostra rassegna dal giovane ma già storico DiCaprio Pointing, meme divenuto virale dopo il rilascio al cinema del meraviglioso film Once Upon a Time in Hollywood di Quentin Tarantino. L’amatissimo attore hollywoodiano impersona qui a sua volta un famoso interprete di Hollywood, Rick Dalton, qui intento a indicare alla sua controfigura Cliff Booth il momento in cui, durante lo show televisivo F.B., si vede apparire sullo schermo. In men che non si dica questa base per meme ha iniziato a spopolare sui social per indicare quel senso di euforia per aver riconosciuto qualcuno o qualcosa.

Pillola rossa, pillola azzurra (Matrix)

Due opzioni: tu cosa scegli? Questo fermo immagine, utilizzato per la creazione di un’infinità di meme, deriva da una tra le più iconiche scene cinematografiche di sempre. Durante questa scena infatti Morpheus pone al protagonista Neo la fatidica scelta:

“Pillola blu, fine della storia, domani ti sveglierai in camera tua e crederai a quello che vorrai. Pillola rossa, resti nel paese delle meraviglie e vedrai quant’è profonda la tana del bianconiglio”

Inutile dire che, riproposta in varie versioni, disegnata e non, questa scena ha dato adito a una massiva diffusione di meme in cui vengono proposte due alternative tra le quali gli utenti sono invitati a scegliere, tra argomenti più seri e altri totalmente assurdi e parodistici,

Leonardo DiCaprio Laughing (Django: Unchained)

Django
Leonardo DiCaprio nel film Django: Unchained

Ce l’avevate chiesto e richiesto e noi di certo non potevamo esimerci dall’inserirlo: parliamo dell’iconico meme chiamato Laughing DiCaprio, proveniente direttamente dal fantastico film di Tarantino Django: Unchained.

Già, Leonardo DiCaprio è davvero il re dei meme! qualsiasi sua espressione è infatti tanto unica e peculiare da catturare al meglio qualsiasi emozione o sentimento. Questa scena di Django infatti vede l’attore impersonare il villain di turno, qui ripreso in un’unica e fantastica espressione di derisione/risata compiaciuta. Un sorriso talmente particolare e divertente da essere usato e usato da milioni di utenti ogni giorno, tra meme e GIF sui social, ma anche così apprezzato da essere stato messo su magliette, tazze e addirittura mascherine. Chi fra voi non ha mai provato a replicarne l’espressione?

One Does Not Simply (Il Signore degli Anelli: La compagnia dell’anello)

Ma dopo Django, passiamo a un’altra miniera d’oro per gli appassionati di meme.

Parliamo del tanto famoso “One Does Not Simply Walk Into Mordor“, celebre frame tratto dal famoso Concilio di Elrond durante La compagnia dell’anello in cui Boromir (Sean Bean), puntualizza sull’impossibilità del piano di portare l’Unico Anello presso il monte Fato di Mordor. Questo meme è sicuramente uno tra i più longevi di sempre: pensate che la sua prima diffusione (spread nel gergo tecnico) è da far risalire al 2004, quando il verbo Walk della citazione venne sostituito con tantissime buffe varianti, così come per l’immagine stessa, ripensata in migliaia di contesti diversi. Pensate che lo stesso Google Maps nel 2011 aveva tenuto a ribadire il concetto riguardo a una tratta a piedi dalla Contea (un indirizzo nel Wisconsin) fino a Mordor (indirizzo camuffato in Illinois).

Frozen Jack (Shining)

Direttamente da Shining, a fianco del famosissimo “Wendy!”, troviamo il cosiddetto Frozen Jack, l’iconico frame che vede il protagonista del film completamente congelato. Quest’immagine, seppur non famosa come altre, è molto spesso usata per esprimere al volo una lunga condizione di attesa sofferente nonché rassegnazione dopo aver perso le speranze per qualcosa. Oppure, più semplicemente, come suggerito anche dall’immagine, tale frame viene impiegato per indicare un estremo grado di freddo a causa di avverse condizioni climatiche. Sarà l’espressione assurda del personaggio, forse, ma questo meme ci fa sempre ridere come la prima volta!

J. Jonah Jameson Laughing (Spider-Man)

E parlando di risate, come non citare l’iconica espressione del maestro indiscusso J. K. Simmons mentre interpreta l’odioso J. Jonah Jameson, durante la trilogia di Spider-Man di Raimi? In particolare, questa scena deriva dal secondo capitolo della saga, durante la quale J. J. J. esprime tutta la sua derisione e tutto il suo scherno con una risata irripetibile. Utilizzata sia da sola, sia come apprezzatissima GIF, questa scena ha dato alla luce divertentissimi meme che sfruttano al meglio il sarcasmo. Da questa base si sono originate un sacco di varianti, come il famoso disegno dell’Aww Yeah Guy, usato come template di base per moltissimi meme.

Questa piccola manovra ci costerà 51 anni (Interstellar)

Django

This Little Maneuver’s Gonna Cost Us 51 Years” è un famosissimo meme che riprende una citazione dell’amatissimo film di Christopher Nolan Interstellar. Questa frase espressa dal protagonista Cooper è stata infatti usata molto spesso sui social per indicare le disastrose conseguenze di un fatto o, in generale, per indicare come anche solo una piccola azione possa portare a esiti assurdi. Anche se il film è del 2014, questo meme ha trovato la sua massima diffusione a partire dal 2019 su Reddit quando un utente postò l’immagine seguita dalla didascalia “Quando sei al supermercato con tua mamma e lei trova un’amica“.

It’s Been 84 Years (Titanic)

Sono passati 84 anni…

Sì, lei è la “Vecchia del Titanic“, come molti preferiscono chiamarla, la versione anziana di Rose, nonché narratrice della storia, se vogliamo essere più precisi. Ed è proprio con questa citazione che la donna inizia a raccontare la storia di quando era una giovane ragazza e della tragica fine del Transoceanico più famoso della storia. Questo meme, utilizzato per dare una sfumatura falsamente drammatica viene usato per anticipare il racconto del passato in modo ironico o semplicemente per scherzare sulla lunga durata di un avvenimento come per esempio. “Quando finalmente risponde al tuo messaggio” oppure “Quando Leonardo DiCaprio ha vinto finalmente un Oscar“.

Abbraccio alla panchina (Neverland)

Django

Quello di cui andiamo a parlare ora è invece un frame che avrete visto centinaia di volte senza forse conoscerne l’origine. Il meme in questione, composto solitamente da tre immagini deriva dal film Neverland (pellicola sulla vita dell’autore di Peter Pan) e vede come protagonista Johnny Depp. Nell’immagine possiamo vedere il dialogo tra il protagonista Barrie e il piccolo Peter, che dopo aver parlato all’uomo, viene da quest’ultimo abbracciato e consolato. Usato dagli utenti quando si sentono sconsolati di fronte a verità che non vorrebbero accettare o semplicemente per esprimere situazioni spiacevoli, questo meme non ha mai seriamente smesso di essere di moda e viene usato senza interruzioni dal 2013.

Eye Rolling Robert Downey Jr.(The Avengers)

Quante volte avrete visto sui social questo meme spammato per indicare noia, stizza e mal sopportazione! Chi meglio per rappresentare la sensazione di irritazione e fastidio se non il nostro amato Robert Downey Jr. nei panni di Tony Stark mentre alza gli occhi al cielo? Questo particolare frame è tratto dal primo capitolo della saga degli Avengers quando Stark sbuffa dopo che Capitan America (interpretato da Chris Evans) esclama di aver colto una citazione a Il Mago di Oz. “Quando ti chiedono cosa fai a Capodanno“, “Quando lo zio ripete per la ventesima volta l’unica barzelletta che sa“… Un meme adatto davvero per ogni occasione anche se spesso viene solo usato per indispettire la gente sui social.

LEGGI ANCHE – Django: Sky produrrà la versione “femminile e moderna” del classico western