in ,

10 personaggi delle Serie TV a cui ispirarsi per avere successo nel lavoro

lavoro

A chi di noi non piacerebbe avere successo nel mondo del lavoro? Indipendentemente dalle ambizioni di una persona, l’avere un buon posto nel mondo del lavoro è piuttosto importante, e a volte avere un modello da imitare fa la differenza.

Mi sono resa conto che, il più delle volte, avere la possibilità di ispirarsi a qualcuno di successo, di avere un modello, influenza molto una persona e il suo lavoro. Se si prende come ispirazione una persona di successo, si prova a pensare come lei, agire come lei, capire cosa farebbe nelle situazioni difficili… E questo porta automaticamente a pensare alla possibilità di avere una buona carriera e un buon posto nel mondo del lavoro.

La domanda che quindi sorge spontanea: si può avere un personaggio delle serie TV come modello per avere successo nel mondo del lavoro? 
Pensateci bene: indipendentemente dalla serie che stiamo guardando, vediamo personaggi che hanno costruito una vita e una carriera. Magari non ci saranno riusciti al 100%, ma sicuramente ci hanno provato. Certo oggi non sono qui per premiare il loro impegno più o meno riuscito, ma per indicarvi alcuni personaggi a cui ispirarsi per avere successo nel lavoro. Ne ho selezionati 10, basandomi sul mio gusto, sulle mie conoscenze e aggiungendo un pizzico di ironia.

Quindi, tutti pronti per vedere quali sono i 10 personaggi a cui ispirarsi per avere successo nel mondo del lavoro? Allora cominciamo!

1. Robin Scherbatsky (How I met your mother)

lavoro

La giornalista canadese più in gamba degli ultimi anni. Robin ci mostra, già dalle prime puntate di How I met your mother, che tiene alla sua carriera e al suo lavoro più di qualsiasi altra cosa. Fa veramente di tutto per riuscire ad avere un posto importante nel suo settore, e dimostra spesso di essere una donna forte, in grado di prendere anche decisioni difficili in merito alla carriera. Il finale di serie lo dimostra, non credete?
In ogni caso, quando pensate di non potercela fare, pensate a Robin e a tutta la strada che ha fatto… Per lei ne è valsa la pena, e per voi?

Written by Elena Di Stasio

Ho studiato presso la Constance Billard School for Girls, e sono stata proprio io a scegliere Blair Waldorf come mia erede in quella scuola. In effetti, era la migliore delle mie tirapiedi.
All'università ho scelto di studiare per un periodo alla NYADA, ed ero l'allieva preferita di Cassandra July! Ma ho scoperto che scrivere e recensire sono le mie vere passioni. Ultimamente ho viaggiato fino a Westeros, e da poco mi sono appassionata ai viaggi nel tempo e nello spazio. Non so dove mi porterà il futuro, ma sarò lieta di tenervi aggiornati, dovunque andrò!

Recensione delirante della 3×06 di How To Get Away With Murder

Dark

Dark: la prima serie originale tedesca presto su Netflix